Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itIniziative e eventiConcorto Kids 2022, il festival dell’educazione cinematografica per bambini

Concorto Kids 2022, il festival dell’educazione cinematografica per bambini

Stampa
Concorto Kids 2022, il festival dell’educazione cinematografica per bambini

Il 23 e 24 agosto, all’interno della XXI edizione di Concorto Film Festival, va in scena l'evento punta che promuovere un cinema di qualità per l’infanzia

Educare e crescere attraverso un cinema a misura di bambino. È questo l'obiettivo del Concorto Kids 2022, l'evento nato all'interno del Concorto Film Festival di Piacenza che, giunto alla sua XXIesima edizione, il 23 e 24 agsto ospiterà un'intera sezione dedicata esclusivamente ai più piccoli.

Cos'è il Concorto Kids?

L'evento, curato da Enrica Carini, Virginia Carolfi, Rael Montecucco e Daniele Signaroldi, consiste in una serie di iniziative rivolte ai bambini in modo da offrire loro cinema di qualità - lontano da animazioni stereotipate e prodotti video di massa - e unire alle proiezioni una rete di progetti culturali, come laboratori per piccoli e grandi spettatori.

La fascia di età a cui Concorto Kids si rivolge è 3-10 anni, una forbice ampia ma non esagerata che permette di proporre film e attività omogenee.

Il programma

La proposta di Concorto Kids 2022 si articola su due pomeriggi infrasettimanali all’interno del festival e così strutturati:

  • Il primo pomeriggio (martedì 23 agosto) sarà dedicato ai cortometraggi tratti da libri per l’infanzia. Prima della proiezione infatti verrà proposto un laboratorio di lettura per guardare insieme gli albi illustrati la cui versione cinematografica verrà dopo proiettata, un’attività “umanistica” propedeutica alla fruizione cinematografica.
  • Il secondo pomeriggio (mercoledì 24 agosto) vedrà invece prima un laboratorio aperto a genitori, educatori e insegnanti dal tema “Buoni schermi: come utilizzare il cinema nell’educazione”, coordinato da Enrica Carini e che vedrà protagonisti AVISCO, associazione specializzata nella ricerca, sperimentazione e aggiornamento sugli audiovisivi in ambito scolastico e socio-educativo e alcuni membri di Concorto Film Festival che annualmente organizzano laboratori cinematografici nelle scuole piacentine. Durante il laboratorio per adulti verrà realizzata un’attività parallela per i bambini (una sorta di kindergarden per permettere ai genitori di godere serenamente del laboratorio aperto): ovvero, il Kamishibai (in collaborazione con la Biblioteca Comunale “Mario Casella” di Fiorenzuola d’Arda. Il Kamishibai è un originale ed efficace strumento per l'animazione alla lettura, è un teatro d’immagini di origine giapponese utilizzato dai cantastorie. Una valigetta in legno nella quale vengono inserite delle tavole stampate sia davanti che dietro: da una parte il disegno e dall’altra il testo. Lo spettatore vede l’immagine mentre il narratore legge la storia; alla base di questa pratica vi è un forte coinvolgimento tra narratore e pubblico. L’idea è quindi di presentare ai piccoli cinefili un antenato del cinema, il Kamishibai, e di mostrare il collegamento tra i due mezzi espressivi.

Per arricchire l’esperienza, le tavole illustrate saranno realizzate ad hoc dallo staff della biblioteca di Fiorenzuola d’Arda e basate proprio su uno dei cortometraggi che verranno proiettati a seguire. La giornata quindi si conclude con la proiezione di alcuni dei migliori corti per bambini provenienti dal circuito internazionale di festival di cortometraggi di cui Concorto fa parte.

Come entrare

L'ingresso gratuito è gratuito ma con prenotazione obbligatoria tramite la piattaforma Eventbrite.

Tutti i dettagli su www.concorto.com. Proiezioni accessibili a persone sorde.