Donna Moderna
FocusJunior.it > Iniziative e eventi > CinemAmbiente: i vincitori della sezione Junior!

CinemAmbiente: i vincitori della sezione Junior!

Stampa
CinemAmbiente: i vincitori della sezione Junior!

Il festival del cinema dedicato all'ambiente si è concluso: ecco i cortometraggi realizzati dalle scuole che hanno vinto il premio della giuria!

Cala il sipario sulla ventunesima edizione del CinemAmbiente di Torino. Quest'anno la kermesse cinematografica dedicata al mondo della Natura è stata arricchita da un ulteriore concorso dedicato ai più giovani, i quali sono stati chiamati a cimentarsi nella realizzazione di un cortometraggio a tema ambientale.

L'iniziativa, molto partecipata, ha visto la presentazione di numerosi progetti interessanti, ma alla fine soltanto quattro "corti" sono riusciti ad ottenere il premio della giuria composta da François-Xavier Frantz, Eugenia Gaglianone e Sara Girardo.

Ecco i vincitori!

per la Scuola Primaria a:
Alla ricerca di Madre Natura, realizzato dalla classe 5a D dell’Istituto Comprensivo Gramsci Rodari di Sestu (CA)

per la Scuola Secondaria di I grado a:
Le avventure di Jennifer Water, realizzato dalla Scuola Secondaria di I grado  “G. Ungaretti” , Caerano San Marco (TV)

per la Scuola Secondaria di II grado a:
AL…si ricicla per amore, realizzato della classe 3a Operatore grafico del Centro di formazione professionale ENDO-FAP “Don Orione” (Piacenza)

Menzione speciale Scuola Secondaria di I grado a:
Cambiamenti climatici, realizzato dalla classe 3a A della Scuola Secondaria di I grado “G. Caprin”, Trieste

Le trame

Alla ricerca di Madre Natura, realizzato dalla classe 5a D dell’Istituto Comprensivo Gramsci Rodari, Sestu (CA) (2017, 3’ 34”).
Con l'aiuto del filmaker/esperto esterno Andrea Mura, gli alunni hanno partecipato alla realizzazione di 3 cortometraggi – nell’ambito del progetto di educazione ambientale attraverso il cinema intitolato FilmAliga, che ha per tema la tutela ambientale e la raccolta differenziata nel territorio di Sestu (CA). I bambini della classe 5D hanno realizzato il cortometraggio in stop motion con il supporto delle docenti Daniela Ticca e Pasqualina Congiu.
(Premio CinemAmbiente junior per il miglior cortometraggio realizzato da una Scuola Primaria)

"Alla ricerca di Madre natura", realizzato dalla classe 5 a D dell’Istituto Comprensivo Gramsci
Rodari di Sestu (CA)

Le avventure di Jennifer Water, realizzato dalla Scuola Secondaria di I grado  “G. Ungaretti”, Caerano San Marco (TV).
Il film d’animazione, realizzato in stop motion, vede come protagonista l’acqua, bene indispensabile per la vita. La realizzazione dei protagonisti, l’ambientazione scenografica, e l’uso del colore, non sono “costruiti” al computer, ma sono dei veri e propri disegni che sono stati fotografati movimento per movimento. Le singole inquadrature fisse sono state in seguito montate l’una dopo l’altra dando luogo all’animazione cinematografica. Lo storytelling visivo, ideato e rappresentato graficamente dai ragazzi, racconta il viaggio dell’acqua, interpretato da Jennifer Water. La storia è ambientata all’interno in un paesaggio immaginario, dove le nuvole portate dal vento, lasciano cadere la piccola Jennifer sulla terra. Gli spettatori scopriranno come l’avventurosa gocciolina, in continua trasformazione da “goccia” a “donna  acqua”, sarà capace di cambiare il nostro pianeta, non solo dal punto di vista geologico e  paesaggistico, generando la nascita della vita.
(Premio CinemAmbiente junior per il miglior cortometraggio realizzato da una Scuola Secondaria di I grado)

AL…si ricicla per amore, realizzato della classe 3a Operatore grafico del Centro di formazione professionale ENDO-FAP “Don Orione”, Piacenza.
Uno spot di 90 secondi per raccontare, con una bella storia d'amore tra uno schiaccianoci e una caffettiera, la possibilità e l'importanza di riciclare l’alluminio, materiale leggero, malleabile e trasformabile in eterno.
(Premio CinemAmbiente junior per il miglior cortometraggio realizzato da una Scuola Secondaria di II grado)

Cambiamenti climatici, realizzato dalla classe 3a A della Scuola Secondaria di I grado “G. Caprin”, Trieste.
Esperimenti scientifici di fisica in classe per spiegare meglio il significato, le cause e gli effetti dei cambiamenti climatici.
(Menzione speciale Scuola Secondaria di I grado)

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi