Donna Moderna
FocusJunior.it > Iniziative e eventi > Accendiamo l’idea… Dove lo butto? | Aperte le iscrizioni al concorso per scuole a tema riciclo!

Accendiamo l’idea… Dove lo butto? | Aperte le iscrizioni al concorso per scuole a tema riciclo!

Stampa

Al via la terza edizione del concorso per scuole dedicato al riciclo. Quest'anno i protagonisti saranno i rifiuti elettronici e i partecipanti dovranno dare fondo alla propria creatività per vincere importanti premi in materiale scolastico!

Dal luglio 2016 è entrato in vigore il cosiddetto decreto “uno contro zero”, che permette il ritiro gratuito da parte dei punti vendita autorizzati dei RAEE di piccolissime dimensioni (inferiori ai 25 cm).

Che cosa sono i RAEE?

Sono i Rifiuti Elettrici ed Elettronici che, in barba alle piccole dimensioni, possono rivelarsi molto inquinanti se non smaltite (o riciclate) in maniera corretta.

 

Ecco allora che a pochi mesi da questa novità in campo ecologico Legambiente ed Ecolamp (entrambi enti impegnati per la protezione dell'ambiente e sul fronte della comunicazione verso i più giovani) aprono i battenti della terza edizione del concorso per le scuole "Accendiamo l’idea – Dove lo Butto?", quest'anno dedicato proprio al riciclo dei RAEE.

 

«Dove buttare i piccoli elettrodomestici, gli apparecchi elettronici o le lampadine quando smettono di funzionare? Per quale motivo è necessario raccogliere separatamente questi rifiuti? Quali i vantaggi?»

Queste le principali domande alla base del concorso cui i ragazzi dovranno rispondere con creatività ed ingegno.

 

Reuters.com

Le richieste poi varieranno a seconda dell'età dei partecipanti: gli studenti delle scuole primarie e secondarie di I grado dovranno realizzare una locandina per promuovere la raccolta differenziata dei piccoli apparecchi elettrici e delle lampadine, mentre i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado potranno girare uno spot video della durata massima di 30 secondi sul tema della raccolta differenziata dei piccoli RAEE e delle lampadine.

 

Saranno ammessi al concorso sia lavori individuali che collettivi, che potete inviare: 

via email a scuola.formazione@legambiente.it

via posta ordinaria a Legambiente Scuola e Formazione, via Salaria 403, 00199 Roma.

 

Scadenza dei termini: entro e non oltre il 30 novembre 2016.

 

Locandine e video saranno valutati da una giuria, composta da rappresentanti di Legambiente ed Ecolamp, in base a due parametri principali: rispondenza al tema e creatività. Verrà quindi decretato un vincitore per ciascuna delle due categorie in concorso.

 

Le premiazioni avverranno entro gennaio 2017; la locandina e lo spot che avranno guadagnato il primo posto saranno pubblicati sul sito di Legambiente Scuola e Formazione e sul sito di Ecolamp.