Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itGiochiLavorettiLaboratorio di riciclo – Facciamo un giardino in miniatura [VIDEO]

Laboratorio di riciclo – Facciamo un giardino in miniatura [VIDEO]

Stampa

Crea il tuo giardino in miniatura per rendere più accogliente la tua cameretta o qualsiasi altro angolo della casa! Basta un po' di pazienza e alcuni semplici materiali di riciclo

Riciclare e riusare i materiali è un comportamento virtuoso che fa bene a noi e fa bene anche al pianeta. In questo articolo vi raccontiamo come realizzare un giardino in miniatura utilizzando un vasetto di vetro, della corda, sassolini, un po' di terra e alcune piantine.

Le piante che puoi mettere in vaso per fare il terrario sono tante, ma le migliori sono sicuramente quelle grasse, che non hanno bisogno di molte cure. Scegli quindi le tue preferite tra felci, cactus e altre piante succulente, da abbinare a muschio e sassi decorativi.

Ricordati di bagnarle una volta alla settimana circa (vaporizzando l’acqua sul terreno, non direttamente sulle foglie) e di eliminare subito foglie o rami secchi.

CHE COSA SERVE
• Vaso di vetro
• Carbone attivo vegetale
• Terra e sabbia
• Paletta e secchiello
• Alcune piantine
• Muschio
• Sassi
• Acqua

COME SI FA
1
Pulisci con cura il vaso (va bene anche una boccia per i pesci che non usi più) e metti il carbone attivo sul fondo.

2
Mescola nel secchiello parti uguali di terra e sabbia; poi, con la paletta, riempi il barattolo per circa un terzo.

3
Togli le piantine dai rispettivi vasi, pulisci bene le radici facendo attenzione a non danneggiarle e sciacquale sotto il getto dell’acqua corrente.

4
Ora inserisci le piantine nel vaso, crea la tua composizione e disponi il muschio e i sassi tutto intorno per coprire la superficie. Annaffia fino a che terra e muschio risulteranno umidi.

terrario in vaso
Il tuo terrario è pronto e puoi metterlo in un posto luminoso (ma non esposto alla luce diretta del sole).
Credits: Mondadori Scienza Spa

 

 

CATEGORY: 1