Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > Tutti all’università con il Politecnico di Milano e Focus Junior!

Tutti all’università con il Politecnico di Milano e Focus Junior!

Stampa


Focus Junior ha organizzato insieme al Politecnico di Milano sei fantastici incontri all'università! Volete conoscere i segreti delle auto di Formula 1? Come nascono i nostri vestiti e come si progetta un videogioco? Allora non potete mancare! Vi aspettiamo numerosi!
Ok, ok per la laurea manca ancora un po’. Grazie a questa iniziativa, però, all’università... puoi andarci subito! Dalle meraviglie della matematica alle barche a vela da competizione, dai videogame ai vestiti che indossi ... potrai chiedere ai prof che di solito insegnano ai “grandi” tutto quello che ti viene in mente. Tu devi solo venire e portare... tutte le tue curiosità!
I primi 3 incontri ci sono già stati e... be’, sono stati un successone . Ma non è finita: ecco di che cosa parleranno i prossimi a cui, come nei precedenti, sarà ancora presente Federico Taddia , il mitico autore di libri e programmi (radio e tv) per ragazzi che, se il “gioco si fa duro”, ci darà una mano a renderlo... più semplice.
Come nascono i vestiti che porto?
Perché pantaloni, giacche e gonne cambiano forma, colori e tessuti di anno in anno? Chi decide le variazioni della moda e come si fa a lanciare tendenze sempre nuove? Il prof. Dell’Acqua ti spiegherà “come funziona” davvero il mondo della moda , dietro cui si nasconde anche tanta “scienza”. E state tranquilli: non è solo per femmine!
Se i ghiacciai si sciolgono, saremo sommersi dal mare?
Il clima sta cambiando ma succederà davvero quanto mostrano i film catastrofistici, con onde gigantesche che ricoprono le città e il ghiaccio che d’improvviso le paralizza? Ed è vero “che non ci sono più le mezze stagioni”? Il prof. Caserini sfaterà molti luoghi comuni che girano intorno al reale problema del surriscaldamento del nostro pianeta, fornendo alcune dritte per “leggere” i messaggi che la natura ci invia, prepararsi ai cambiamenti e magari fare qualcosa di utile.
Come si progetta un videogioco?
Diciamocelo, giocare ai videogame è proprio divertente! Ma chi crea i tuoi personaggi preferiti, il mondo in cui vivono e le loro avventure? Il prof. Lanzi ti farà conoscere le persone che “lavorano per farci divertire”.
COME-DOVE-QUANDO
Tutti gli incontri sono gratuiti fino a esaurimento posti (chi si prenota ha la precedenza) e inizieranno alle 11 al Politecnico di Milano (per informazioni e prenotazioni: tel. 02 76210434, politecnico@focusjunior.it ). Ecco il calendario, con l’indicazione dei luoghi di ritrovo. 
- 15 Gennaio, in VIA DURANDO 10 (Portineria):
Come nascono i vestiti che porto?
Arturo dell’Acqua Bellavitis, docente di Design.
- 22 Gennaio, in PIAZZA LEONARDO DA VINCI 32 (Atrio del Rettorato):
Se i ghiacciai si sciolgono, saremo sommersi dal mare?
Stefano Caserini, docente di Fenomeni di inquinamento.
- 29 Gennaio, in PIAZZA LEONARDO DA VINCI 32 (Atrio del Rettorato):
Come si progetta un videogioco?
Pier Luca Lanzi, docente di Videogame Design and Programming.