Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > Questa non la sai 3 -Piuttosto che morire di sete possiamo bere la nostra pipì?

Questa non la sai 3 -Piuttosto che morire di sete possiamo bere la nostra pipì?

Stampa
Questa non la sai 3 -Piuttosto che morire di sete possiamo bere la nostra pipì?

La domanda pare oziosa, inutile. Ma qualcuno si è davvero trovato in situazioni al limite. E allora, ecco la risposta.

La pipì è un liquido composto per il 95% di acqua . Il rimanente 5% è costituito da una vasta gamma di sali minerali , si pensa che siano un migliaio, ancora allo studio degli scienziati. Partendo da questa considerazione c'è chi consiglia l'uso della pipì a scopo terapeutico , sostenendo che tra i sali minerali disciolti vi sono vitamine, anticorpi e altri elementi che rendono la pipì antibatterica, antivirale e, addirittura, in grado di combattere i tumori! 
Ok, se siete sperduti nel deserto, senz'acqua e a una settimana di distanza dall'oasi più vicina , forse l'istinto di sopravvivenza proverà a farvi  vincere il ribrezzo per quel poco di urina che il vostro corpo sarà riuscito a produrre.

 

In tutti gli altri casi la pipì finisce nel water, senza eccezioni. Poi ricordatevi di azionare lo sciacquone e lavarvi bene le mani!

(foto Corbis)