Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > Perché si dice…7 imperdibili curiosità!

Perché si dice…7 imperdibili curiosità!

Stampa
Perché si dice…7 imperdibili curiosità!

Sette "curiose curiosità" sui modi di dire più comuni!

Molto spesso, nel linguaggio colloquiale, utilizziamo dei modi di dire che sono entrati nell'uso comune ma di cui spesso non conosciamo l'origine. Quando siamo senza soldi usiamo l'espressione "sono al verde" e ancora quando vogliamo dire di essere stati bravi in qualcosa diciamo " la classe non è acqua" . Ma perché si dice così? Sveliamo insieme il mistero!
la classe non è acqua : si usa per dire che la classe, ovvero il modo di comportarsi di una persona, è una caratteristica rara e non comune come l'acqua essere al verde: quest'espressione deriva dal colore della base delle candele. Nell'antichità le famiglie povere le consumavano completamente (arrivando fino alla base) prima di comprarne nuove.  fare il terzo grado: indica un interrogatorio intenso o una serie di domande a raffica. Le ipotesi sull'origine sono due: una risale all' Ordine dei Templari e l'altra ai tre gradi di giudizio in un processo . qui casca l'asino: quest'espressione è legata alla figura di un asino che deve attraversare un ponte. Essendo poco intelligente il superamento di quest'ostacolo potrebbe farlo cadere e rivelarsi fatale. dare il due di picche: significa rifiutare qualcuno in amore. Deriva dal gioco delle carte: il due di picche è una carta con un basso valore. A nessuno fa piacere riceverla. occhio per occhio, dente per dente: è una citazione dell'Antico Testamento. In passato, quando non c'erano le leggi, chi riceveva un torto poteva infliggerne uno di pari entità. Oggi ha lo stesso significato. buona notte al secchio : indica un fallimento, l'impossibilità di completare un'opera. Da dove deriva? Il secchio veniva usato per prendere l'acqua dai pozzi. Se la fune di rompeva era impossibile recuperare il secchio che finiva nell'oscurità dei pozzi! Conoscevate il significato e l'origine di questi modi di dire? Ne conoscete altri curiosi o su cui volete saperne di più? Condivideteli con noi!