Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > L’atleta che ha pedalato per mille chilometri sulle onde di ghiaccio!

L’atleta che ha pedalato per mille chilometri sulle onde di ghiaccio!

Stampa

La storia di uno straordinario giro in mountain bike: 1.100 chilometri percorsi in solitaria sul ghiaccio del lago Bajkal, in Siberia. L'impresa di un atleta italiano.

Maurizio Doro è nato a Trento nel 1963 ed è uno sportivo tosto. È stato il primo biker/esploratore a compiere il giro del lago Bajkal in inverno e in completa autonomia, senza auto di supporto al seguito. 
Questo lago siberiano è il lago d'acqua dolce più profondo del mondo (supera i 1.600 metri di profondità!) e, dal 1996,è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'Umanità , perché è un luogo veramente unico.

 

Per circumnavigarlo completamente, Maurizio ci ha messo 23 giorni , riposandosi un solo giorno, portando con sé una bicicletta ultracarica e facendosi ospitare per la notte dai contadini dei piccoli villaggi sulla costa.

 

Pedalava, da solo, 8 o 10 ore al giorno sulle “onde di ghiaccio” , vere onde del lago che il freddo pazzesco dell'inverno siberiano da sempre ghiaccia a mezz'aria.

 

Ogni giorno percorreva 70 o 100 km , con temperature che andavano da pochi gradi sotto lo zero fino a meno 20! Nel mese di marzo, in Siberia, le bufere di neve e di vento (che può raggiungere i 150 km/ora ) possono peggiorare di ben 5 volte la sensazione di freddo (è la famosa temperatura percepita ): in pratica, se ci fossero 5 gradi sottozero, lì, per colpa del vento, sentireste freddo come se ci fossero 25 gradi sottozero!
Guardate, nel video qui sotto, in quali condizioni si è trovato Maurizio.

 

Pensate: ha deciso di compiere quest'impresa quando i suoi figli di 7 e 5 anni, un giorno gli hanno detto: « papà la natura è bravissima, fa delle cose che nessuno scultore riesce a fare ».

 

E così ha deciso di andare in Siberia a... conoscere quel grande scultore , la  natura, che tutti gli anni ricostruisce con instancabile energia con la sua gigantesca opera facendo congelare le onde del lago.
E voi, cari focusini, da grandi vorreste compiere imprese estreme come quella di Maurizio Doro?
E ancora : se vi piace il ghiaccio leggete questo articolo sulle sculture di ghiaccio