Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > Il ponte della paura!

Il ponte della paura!

Stampa

Ponte o montagne russe? Si chiama Ejima, si trova in Giappone e sembra un ponte da paura. Ma siamo sicuri che le cose stiano così? Leggi e scoprirai che non tutto è sempre come sembra.

Gli abitanti delle città di Matsue e Sakaiminato, in Giappone , hanno le montagne russe gratis e a portata di... automobile: infatti, pare proprio che a loro basti attraversare il ponte Ejima , che unisce le due città giapponesi sulle sponde opposte del lago di Nakaumi, per divertirsi su un sali-scendi da brivido . Guardando la foto qui sopra è quello che appare con evidenza. E invece....

Non c'è dubbio, sembra un ponte davvero molto ripido. Ma da un'altra prospettiva, questo ponte costruito nel 2004, appare tutt'altro che ripido e facilmente percorribile

Quella discesa da brividi che vedi nella foto in alto, è una illusione ottica dovuta alla distorsione e allo  schiacciamento della prospettiva che si ottengono fotografando oggetti, anche enormi, da grande distanza e con potenti teleobiettivi.

 

Un ponte ad arco

Il ponte Ejima stato costruito ad arco per permettere il passaggio delle navi sotto di esso. Montagne russe a parte, è comunque un ponte da record:  alto 44 metri ,  con i suoi 1,4 chilometri è il più lungo in Giappone  (tra i ponti a struttura rigida, ossia non sospesi), e addirittura il terzo nel mondo. E la sua inclinazione, a dispetto delle foto da paura, varia di poco.

Sarebbe stato bello se fosse stato vero...?

Per vedere altre strane  illusioni ottiche