Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > È sbocciato il primo fiore nello spazio

È sbocciato il primo fiore nello spazio

Stampa
È sbocciato il primo fiore nello spazio

L'astronauta americano Scott Kelly ha  pubblicato   su twitter l'immagine del primo fiore che è sbocciato nello spazio!


Buone notizie per gli astronauti!
Il cibo liofilizzato potrebbe presto essere un ricordo del passato grazie al tentativo ( riuscito ) dell'astronauta Scott Kelly di far crescere delle piante nello spazio. Hanno deciso di provare a far germogliare una zinnia, un fiore che cresce in America, in particolare nel Messico. La zinnia è stata piantata nel maggio del 2014 in una vera e propria mini-serra proprio da lui. Acqua, terra e luci LED al posto del sole, ed ecco il risultato. Come l'astronauta ha scritto su Twitter:  il primo fiore è cresciuto nello spazio.  
Kelly non è nuovo a questi tentativi. L'anno scorso ha coltivato della lattuga a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). 
Questi esperimenti sono molto importanti  per le future missioni spaziali   in quanto avere del cibo rinnovabile  consentirebbe agli astronauti di ampliare il loro tempo di permanenza nello spazio e quindi di esplorazione, dato che ancora oggi non è affatto semplice nutrirsi nello spazio !  

 

 

 

 
La NASA spera di ripetere il successo cercando di coltivare pomodori nel 2018.

 

Spetta ora a voi inventare un condimento che non voli intorno, quando si tenta di versarlo!!! ; )