Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Illusioni ottiche > Chupacabra: il mistero che sconvolge il Sudamerica, i media e Giacobbo

Chupacabra: il mistero che sconvolge il Sudamerica, i media e Giacobbo

Stampa

Fior fior di scienziati da anni si interrogano sull'esistenza o meno del chupacabra, animale che terrorizza il Sudamerica, che appassiona gli scenaggiatori di telefilm e anche il nostro Roberto Giacobbo.
Non si sa niente sul chupacabra (o chupacabras), ma tutti ne parlano, tutti ne hanno sentito parlare e qualcuno addirittura lo ha avvistato, ripreso, fotografato .
Il chupacabra è un animale misterioso simile a un canide o a un coyote, con poco pelo, tranne che sul dorso, dove per alcuni avrebbe non setole più folte, ma veri e proprio aculei. Avvistato soprattutto in Sudamerica , il chupacabra è così chiamato perché con i suoi canini aguzzi succhierebbe il sangue delle pecore e altri animali, ritrovati poi con strane recisioni sul corpo.
Se n'è iniziato a parlare negli anni 90 dopo alcuni avvistamenti e strane morti animali in Messico , per poi diffondersi via via in altre zone del Sudamerica. Nel 2005 sono iniziati i primi ritrovamenti di canidi sconosciut i che sono stati identificati come il chupacabra, ma il mistero avvolge ancora questo essere.
La sua leggenda affascina talmente tanto che X-Files (famoso telefilm degli anni 90 sugli alieni) ne ha parlato in un episodio della quarta serie, Scooby Doo lo ha cercato in una puntata, era un animale domestico dei terribli Billy e Mandy e Giacobbo in Voyager ogni anno ci propone la sua leggenda.
Esisterà o no il chupacabra?