Donna Moderna
FocusJunior.it > Giochi > Gioco di carte: ecco “sputacchio”

Gioco di carte: ecco “sputacchio”

Stampa

Ha un nome strano ma non prevede nessun insano contatto di saliva: solo tanto divertimento!

Rapidità e un pizzico di fortuna: non serve altro per spuntarla a Sputacchio è un gioco di carte che, una volta capiti tutti i semplici meccanismi, può riempire interi pomeriggi!

Giocare è semplice, bastano due mazzi di carte da gioco e un avversario (un genitore, vostro fratello, vostra sorella o, quando l'emergenza sarà finita, un amico o un amica). Poi occorre disporre sul tavolo otto carte per giocatore. La prima girata, le altre coperte.

A questo punto bisogna rifare il giro finché tutti i mazzetti non avranno una carta coperta sulla propria sommità, ricordandosi di voltare solo la prima carta della tornata.

Quando tutte le carte saranno posizionate, entrambi i giocatori posizioneranno in mezzo al tavolo ciò che resta dei due mazzi, scoprendo la prima carta di ciascun mazzo.

A questo punto inizia il gioco: i due sfidanti devono coprire velocemente le carte in mezzo al tavolo (si parte dalla più alta) con i numeri - o le figure - immediatamente successivi (es: se in mezzo al tavolo c'è una Donna, la si dovrà coprire con un Jack, poi un dieci, poi un  nove e così via...). Ogni volta che una carta viene prelevata dalla propria postazione per metterla in cima al mazzo al centro del tavolo, il giocatore dovrà ricordarsi di scoprire la carta rimasta in cima al mazzetto utilizzato.

Vince chi rimane per primo senza carte.

Complicato? Leggendo forse: quindi guardate il video e capirete subito tutti i passaggi,

Buon divertimento!

 

Vuoi provare altri giochi?

Gioco matematico: "Indovina la somma"!

Gioco matematico: Indovina che... numero

Gioco matematico: "da uno a 100", un gioco per chi conta

Indovinare è... questione di logica