Donna Moderna
FocusJunior.it > Focus Scuola > Lab natalizio: Burattini o addobbi?

Lab natalizio: Burattini o addobbi?

Stampa

Non le solite decorazioni, quest’anno come lavoretto natalizio potete proporre i pupazzi di Babbo Natale e dei suoi amici elfi che si possono usare come addobbi da appendere o burattini per giocare.

Piano piano le feste si stanno avvicinando e non c'è nulla di meglio di un Lab natalizio per calarsi nell'atmosfera più magica dell'anno. Ecco allora un semplice laboratorio curato da Faber-Castell per realizzare simpatici addobbi che, all'occorrenza, possono trasformarsi in burattini per inventare storie e spettacoli a tema!

COSA CI SERVE?

- Forbici dalla punta arrotondata
- Spago
- Colla
- Scotch
- Macchinetta sparabuchi

PROCEDIMENTO

1 - Stampate due copie di ciascun pupazzo per ogni alunno. Tagliate con cura tutti i pezzetti dei tre burattini e preparatevi dello spago.

2 - A parte, preparate dei rotolini di carta: uno più lungo, circa 6 cm e l'altro più corto, circa 3 cm, e chiudeteli con un pezzettino di scotch. Attaccateli con un po’ di colla o con altro scotch sul retro del burattino: quello più lungo in alto, all'altezza delle spalle, quello più corto in basso, all'altezza dei fianchi.

3 - Prendete lo spago e tagliate due pezzi di circa 10 cm. Fateli passare attraverso i rotolini che avete attaccato dietro al burattino. Incollate con lo scotch, o con un po’ di colla, le mani e gli stivali al filo. Il vostro burattino di Natale è pronto!

Il procedimento per l'Elfo e il Pupazzo di neve è esattamente lo stesso (naturalmente il Pupazzo non ha i piedi!).

Come appenderlo?

Incollate nella parte alta del burattino (proprio dietro la testa) un filo ad anello per poter poi appendere la figura. Potete anche praticare un forellino con una macchinetta per i buchi e far passare lo spago attraverso.

Decidete voi quanto lunghi e buffi devono essere gli arti mobili di questi pupazzi! 
In alternativa potete attaccare sul retro uno stecco o una cannuccia e trasformarli in burattini per uno spettacolino divertente inventato da voi.

Disegni a cura di Giuliana Donati

Lab a cura di Faber Castell