Donna Moderna

Come creare una lezione on line con Jitsi (VIDEO)

Stampa

Maria Rosaria Grasso, docente dell'istituto comprensivo San Giorgio di Mantova, ci spiega come usare questa piattaforma per organizzare lezioni a distanza

Nell'ottica della didattica a distanza, Jitsi è una piattaforma molto utile - gratuita e che non richiede registrazioni - per creare lezioni a distanza tra docenti e studenti.

Basta una buona connessione Internet e un device (computer, ma anche tablet) dotato di webcam. Con tale attrezzatura "basic" un'intera classe può infatti ritrovarsi virtualmente per assistere alla lezione dell'insegnante, il quale potrà interagire con i ragazzi - sia via chat, sia con messaggi privati - e condividere contenuti per aiutare l'apprendimento (link, PowerPoint, documenti, schede ecc..).

JITSI: IL TUTORIAL

Maria Rosaria Grasso, insegnante di italiano alla secondaria di primo grado dell'istituto comprensivo San Giorgio di Mantova, ci spiega come funziona con un semplice tutorial.

INOLTRE POTRESTI TROVARE MOLTO UTILE IL LINK DI INDIRE CON TANTI WEBINAR UTILI PER GLI INSEGNANTI: http://www.indire.it/la-rete-di-avanguardie-educative-a-supporto-dellemergenza-sanitaria/

INTERESSATO/A ALLA DIDATTICA A DISTANZA? LEGGI ANCHE:

INOLTRE POTRESTI TROVARE MOLTO UTILE IL LINK DI INDIRE CON TANTI WEBINAR UTILI PER GLI INSEGNANTI: http://www.indire.it/la-rete-di-avanguardie-educative-a-supporto-dellemergenza-sanitaria/