Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Aiuto, quest’anno vado alle medie

Aiuto, quest’anno vado alle medie

Stampa

Quest’anno affronterò il terribile passaggio dalle elementari alle medie . Ho un po’ di paura, mi puoi dare qualche dritta? Hello Kitty XDr 
Ciao Andrea,  ho 11 anni e sto per andare in prima media. Sono un po' preoccupata per quello che succederà, perché conoscerò tanta gente nuova e ho un po' fifa... Ho paura di non andare bene, sarà molto dura come dicono? Hai qualche consiglio? Giuliafocus 
Alle elementari ero sempre in ritardo.  Andando alle medie dovrò svegliarmi prima ed essere più veloce : come farò ad abituarmi al cambiamento ? Super L
Senti,Andrea... sono super in ansia per le medie ... soprattutto perché sono tanto affezionata alla maestra e ai compagni ...ho paura di trovare una prof con la quale avrò problemi e di trovare una classe (arredamento e compagni) da "cattivo impatto". Com'è stato per te andare alle medie? Aiutooooo! Coccinellafocus

Cari Hello Kitty, Giulia, Super L e Coccinella: innanzitutto NON ROMPETE ! Come dice, anzi come disegna Paolo, c'è anche chi alle medie (o alle superiori: è lo stesso) non ci è potuto andare. E credetemi: va bene la paura , va bene l'ansia , va bene saper affrontare i cambiamenti ma... è decisamente molto meglio andarci che non andarci. Anche perché tanto ci dovete andare per forza (si chiama scuola dell'obbligo per quello).  
Come si affronta una cosa che non hai mai affrontato ma che contemporaneamente sai che DEVI affrontare ? Ecco, la verità è che non ho la più pallida idea. S ono davvero tanti quelli che, come voi, mi hanno scritto chiedendo consigli per affrontare il cambiamento di scuola . E io ogni anno mi riprometto di provarci a darlo questo cavolo di consiglio. Solo che, alla fine, non mi viene niente se non che il cambiamento lo affronti… affrontandolo. Nel senso che non puoi scappare e quindi puoi solo viverti tutte le paure (per la novità ), le tristezze (per i compagni che forse non rivedrai ), le ansie (per lo studio più impegnativo ) ma anche le curiosità (per i nuovi compagni che inizierai a vedere, le nuove materie che inizierai a studiare e tutti gli altri cambiamenti che subirà la tua vita) che è normale tu viva. 
Ecco… questo cavolo di consiglio, mi sembra anche un po’ un consiglio del cavolo. Però stavolta ho la soluzione: leggetevi l'articolo sui cambiamenti di Elisa che esce a metà settembre  sul n. 141 di Focus Junior : è pieno zeppo di consigli della psicologa Giulia Angelici per affrontare i cambiamenti (anche per me, che vado in ansia anche solo a cambiare marca di shampoo, alcuni sono stai molto utili).
Sulla scuola, ad esempio, consiglia di andarla a visitare prima e di raccogliere più informazioni possibili (fa paura soprattutto ciò che non si conosce).
L’unica cosa che posso dirti in più io è che, se faccio un’incredibile sforzo di memoria, mi sembra di ricordare che, studio a parte, alle medie mi sono divertito un sacco. Spero sia lo stesso per voi.
PS
Per quelli che si lamentano che ripubblico cose vecchie e che ci sono i vecchi commenti e che sono pigro e che... Sì è vero: però stavolta NON potete ROMPERE : ho riscritto praticamente tutto! Quasi.