Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Regali di Natale assurdi: tazze e alberi canterini

Regali di Natale assurdi: tazze e alberi canterini

Stampa

Caro Andrea, come mai hanno inventato quegli alberelli di Natale che, quando gli passi davanti, iniziano a cantare e per poco non ti prende un colpo ? Specialmente quando ti alzi di notte per andare in bagno o a bere. Una volta ne ho distrutto uno pensando fosse un terrorista. Jaky97

Credo per lo stesso, identico motivo per cui hanno inventato quelle
paperelle gialle col collo lungo che di notte si mettono all'improvviso
ad agitarsi cantando una stupida canzoncina cinese! Ero indeciso se
darle fuoco o scappare in un’altra città. Lì per lì ho deciso che, per
il momento, poteva bastare spostare l’interruttore su off (se lo lasci
su on, quando sente un rumore si attiva). Ma se si ripete chiamo
l’esorcista! Comunque sono quisquilie rispetto alle tazze canterine che
qualche folle ogni tanto regala pensando di essere simpatico. Lì non
c’è mistero: se le alzi, suonano. Il problema è che lo fanno sempre. E
dopo la terza volta che, d’estate, con 35 gradi, provi a berti un caffè
con una stupida tazza di Natale che ti canta Jingle Bells l’unica cosa
che hai voglia di fare è prenderla a martellate. È ciò che ho fatto.
Penso possa funzionare anche con l’albero di Natale. A proposito... Buon Natale a tutti!  PS
Adesso non è il caso, che Babbo Natale potrebbe risentirsi, ma quando finiscono le feste potete confessare: quali sono i regali più assurdi e orrendi che avete ricevuto?