Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Mi trattano come un bambino piccolo

Mi trattano come un bambino piccolo

Stampa

Caro Andrea, solo per curiosità come ti sentiresti se ti trattassero come una bambina di due mesi ? Solo per curiosità non ti scaldare, non mi trattano come una bambina, è solo per sapere la reazione che avresti tu. P.S. NON RISPONDERE NON ROMPERE !  Favij fan 

Mmm... mi sentirei così bene come non mi sono mai sentito in vita mia! No, dico ma hai presente? Pappa pronta , subito, adesso, immediatamente, scattaaaaaaaaaaaaaaaaare! E quanta ne voglio IO, che tanto il pediatra dice che fino a 3 anni non mi devi limitare e rompere le scatole con diete e altre menate. Pappa no buona? Tiè intanto te la becchi in faccia, che io mica mi so esprimere diversamente e poi fa così ridere quando ti sputazzo il mio vomitazzo verde sulla camicia nuova come la bimba dell'esorcista. Pappa buona? Evvai di rutto libero a go go. E non mi potete mica guardare male e rompere con “che schifo quelle cose non si fanno”. Anzi, vedete di darvi un po' da fare con ste pacche dietro la schiena, che se non faccio il mio ruttazzo vuol dire che non ho digerito bene e allora sì che inizio a strillare come un'aquila. Io, in compenso, se non ti levi in un nanosecondo dal gioco che volevo fare io, le pacche te le do in testa: dai, è una fase, non vorrai mica sgridarmi in malo modo proprio in questa delicato momento del mio sviluppo motorio e cognitivo?
Insomma, è tutto sempre a portata di mano, ti scarrozzano in taxi dalla mattina alla sera e soprattutto non devi mai decidere niente e ci pensano sempre gli altri a cercare di farti contento.  È  la deresponsabilizzazione elevata a stile di vita, il paradiso della delega , il chilometro zero dello sbattimento . Fidati: è una fase unica e che non si ripete mai più. 
Ok, non sempre ci azzeccano ma, sì, più ci penso e più mi sembra una meraviglia. Essere bambini (piccolissimi) è una cosa bellissima.
P.S. NON ROMPERE ;-)