Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Lo sapevi che | Che cos’è un flash mob?

Lo sapevi che | Che cos’è un flash mob?

Stampa

A volte, per strada, capita di vedere una massa di persone che, all'improvviso, si raggruppa e tutte fanno la stessa cosa. Ti sei mai chiesto chi sono queste persone e perché si comportano così? Andiamo alla scoperta del flash mob!

Flash mob è un termine che deriva dall’inglese flash (rapido) + mob (folla): indica una massa di persone che, all’improvviso, si raggruppa in uno spazio pubblico prestabilito, compie un'azione e poi si dissolve, con la stessa rapidità con cui è apparsa, dopo aver svolto un’azione collettiva, come per esempio rimanere immobile per qualche minuto, fare un balletto, cantare una canzone, vestirsi in un certo modo, andare in bici...

Di solito, il flash mob si organizza mettendosi d’accordo con tutti i partecipanti via internet (usando Facebook, e-mail, Twitter ecc.) o via cellulare: ci si dà appuntamento in un certo luogo e vengono fornite le indicazioni su ciò che si deve fare e come si deve arrivare.
Lo scopo di un flah mob è rendere partecipi le persone, comunicare loro una certa cosa, sostenere una causa o un progetto con un sistema affascinante e, al tempo stesso, sorprendente.

In un flash mob ben riuscito, tutto avviene in modo segreto e veloce. Chiunque può organizzarne uno, anche tu. Ma ricorda che per cominciare e finire la performance nello stesso preciso istante (né prima, né dopo l’orario stabilito) è fondamentale... sincronizzare gli orologi!

Hai mai visto un flash mob dal vivo? Hai mai partecipato a un evento di flash mob? Di' la tua!