Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Lo sapevi che | Se vuoi imparare una parola nuova, ripetila 160 volte!

Lo sapevi che | Se vuoi imparare una parola nuova, ripetila 160 volte!

Stampa
Lo sapevi che | Se vuoi imparare una parola nuova, ripetila 160 volte!

Gli scienziati ci spiegano come ricordare le parole nuove, specie quelle di una lingua straniera: basta dedicare un quarto d'ora alla loro memorizzazione, soprattutto attraverso l'ascolto. e il nostro cervello le fisserà per sempre. O quasi.

Quanti di voi trovano difficile imparare una lingua straniera , in particolar modo per le parole nuove, magari in lingua inglese, così diverse dalle italiane e così difficili da ricordare ? Ora la scienza vi viene in aiuto, svelandovi il mistero dell'apprendimento di nuovi vocaboli.
A quanto pare il detto "repetita iuvant" (ripetere fa bene) è il vero trucco per chi vuole imparare una nuova lingua: per memorizzare e saper riutilizzare una parola sconosciuta basta infatti ripeterla 160 volte . Per i ricercatori dell'università di Cambridge sono sufficienti 14 minuti di impegno perché il cervello non distingua più i nuovi vocaboli dai vecchi.
L'esperimento è stato compiuto su 16 volontari , di cui sono stati registrati i segnali cerebrali mentre ascoltavano parole conosciute. Poi è stato fatto ascoltare loro ripetutamente un termine completamente inventato ... Il risultato? Yury Shtyrov , uno degli autori della ricerca, racconta: «All'inizio il cervello doveva fare un duro lavoro per riconoscerlo. Dopo 160 ripetizioni, effettuate in 14 minuti, le nuove tracce della memoria erano indistinguibili dalle altre . Questo suggerisce che per praticare una nuova lingua basta ascoltarla».

 

Una scoperta davvero interessante, che ci spiega come funziona la nostra mente e ci aiuta nella vita di tutti i giorni. Non trovate?

ULTIME NEWS