Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Il sorriso? È contagioso come lo sbadiglio

Il sorriso? È contagioso come lo sbadiglio

Stampa
Il sorriso? È contagioso come lo sbadiglio

Sorridi! Farà sorridere chi ti sta vicino. Infatti, non solo gli sbadigli sono contagiosi ma anche i sorrisi! Provare per credere.

Hai davanti a te una persona che sbadiglia? Già lo sappiamo:  il rischio di sbadigliare è dietro alle porte.
E se invece sorride? Altrettanto! Perché anche il sorriso è contagioso. Ma per quale motivo? Ce lo spiegano alcuni ricercatori  dell'Università del Wisconsin, che hanno pubblicato un articolo sulla rivista  Trends in Cognitive Sciences.

 

Il sorriso secondo la scienza

Secondo i ricercatori, nelle situazioni in cui ci sono altre persone infatti, tendiamo a "riflettere" come in uno specchio il volto dell'altro davanti a noi e a simulare le sue espressioni facciali per creare una sorta di "risposta emotiva". In pratica per sembrare più simpatici e vicini alle sue emozioni.

E quindi se davanti a noi abbiamo una persona che sta sorridendo, è probabile che anche noi ci lasciamo andare a una bella risata. 

 

E' istintivo... e non vale solo per i sorrisi!

 

 

È qualcosa più forte di noi. È istintivo. E non vale solo per i sorrisi, ma anche per le emozioni negative.
Per esempio, hai notato che se davanti a te hai un amico un po' giù di tono, rischi di mimare la sua espressione triste senza neppure rendertene conto? Solo per sentirti più vicino alle sue emozioni. E anche perché, secondo gli studiosi, questo gesto ci aiuta a riconoscere quello che l'amico sta provando, associandolo a altre esperienze che abbiamo provato anche noi.
Ora, prova a sorridere di più e scrivici se anche le persone intorno a te fanno altrettanto. Non sarebbe più bello un mondo più sorridente?
di Luisa Perego

 

ULTIME NEWS