Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > I miei vogliono dare via il nostro cane

I miei vogliono dare via il nostro cane

Stampa

Andrea, ti scrivo perché ho un cane che, essendo un Beagle (un cane da caccia ai cinghiali), in casa combine vere e proprie catastrofi . Ad esempio entrare in camera mia a distruggere tutto o svuotare il frigo . I miei genitori lo vorrebbero dare ma io non voglio. Come posso fare per convincerli a farlo restare con noi? Grazie in anticipo da Nigth Wolf
Ciao, i miei vogliono mandare il mio cane al canile ! Mia sorella lo portò a casa che aveva 1 mese ma ora ne ha 5 ed è grandissimo . Se lo mando in quei posti orrendi mi sentirei in colpa... Solo che mia madre si deve operare, mio papà lavora, mio nonno ha impegni e io devo studiare. Come fare? AnGy LaMpO fLoRi

Allora, innanzitutto i canili non sono sempre posti “orrendi”. A volte sono posti dove alcuni volontari che amano gli animali si prendono cura di cani quasi sempre abbandonati da chi, come voi, si accorge improvvisamente che i cuccioli crescono, bisogna lavorare, studiare... e che un cane è un impegno . Ma perché: 4 mesi o 4 anni fa non lo sapevate? Scusa se sono un po’ brutale, ma se davvero lo volete tenere la questione è semplice: iniziate a svegliarti mezz’ora prima la mattina e lo portate a spasso . E così fate nel pomeriggio dopo o prima  aver studiato. E se combina pasticci provate a educarlo, magari facendovi aiutare da qualcuno che lo fa di mestiere.  Anche voi rompete e combinate pasticci, come tutti. Certo potete sempre provare a... NON ROMPERE o a rompere di meno. Ma come vi sentireste se le persone alle quali volete bene vi abbandonassero perché rompete troppo?
Insomma, se i vostri genitori capiscono che ci tenete davvero e che la cosa non grava solo sulle loro spalle alla fine magari si convincono. 
Altrimenti almeno cercate di farlo adottare da qualcuno prima di mandarlo al canile, che non è un posto sempre “orrendo”, ma è pur sempre un posto dove gli animali devono stare per molto tempo in gabbia
A questo proposito, sentite che cosa mi aveva scritto  ILOVEFJ un po' di tempo fa: " Ciao Andrea.  Io ho un cane che è un pastore maremmano e si chiama Nuvola.  L'ho adottato a distanza e, ogni volta che ho un giorno libero, vado a trovarlo al canile. Anche se ha 12 anni, si fa coccolare , gioca con noi e quando arriviamo ci fa le feste. Ora, invece quando andiamo da lui ci volta le spalle, si sdraia in un angolo, gira il muso e non ci guarda. Abbiamo provato a chiamarlo e a lanciarli i bocconcini ma non è cambiato niente. Vorrei rivedere il mio Nuvola perché mi manca da morire ".