Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Giochi estivi | Giochi con le biglie

Giochi estivi | Giochi con le biglie

Stampa

Scopri tutto sul più classico dei giochi da mare (e anche da montagna, e da città): le biglie! Da come si tira alle varianti speciali, ecco i segreti dei giochi con le biglie, per diventare il campione della spiaggia!

Per diventare un perfetto e abile giocatore di biglie, la prima cosa da sapere è come tirare: posa la biglia nell’incavo formato dall’indice, leggermente curvato verso l’alto, e dalla punta del pollice destro . Avvicina la mano rasoterra mira e stendendo rapidamente il pollice, lancia la biglia verso il tuo bersaglio.
Ora che conosci le regole ecco tre classici giochi con le biglie.

 

Il gioco della tana (la buca)

IL GIOCO DELLA "TANA" (LA BUCA)
Il gioco consiste nel colpire le biglie degli avversari diventandone proprietario . Prima di poterle colpire però bisogna centrare una buca (la tana) con la propria biglia. La tana è normalmente una buca scavata per terra. A turno i giocatori cercano di far entrare la biglia in buca. Quando uno riesce ad entrarci può, con un tiro successivo, mirare con la biglia caduta nella tana, le altre biglie. Se riesce a colpirla guadagna la biglia avversaria e continua il gioco, in caso contrario passa il turno ad un altro giocatore . Ad ogni tiro si può fare avanzare la biglia un po' in avanti verso la buca.

 

Il gioco del cerchio

Disegna per terra, con il gesso,  un cerchio (o un’altra figura geometrica) di circa 30 cm  di diametro. Ogni giocatore pone al centro un numero uguale di biglie (2 o 3). Disegna poi un altro cerchio, attorno al primo, di due o più metri di diametro. Poi, stando all’esterno del cerchio più grande, ogni giocatore tira  una biglia, cercando di toccare una di quelle all’interno del cerchio più piccolo. Se il tiro riesce bene, la biglia colpita è sua.  Il giocatore che ha conquistato la biglia può continuare a tirare fino a quando, con ogni colpo, tocca una biglia.  La partita finisce quando non sono rimaste biglie nel centro del cerchio.

 

La pista con le biglie (cheecoting)

Il gioco può essere fatto in quanti si vuole. È il classico gioco da spiaggia che tutti gli adulti ricordano. Fondamentale è costruirsi prima una pista.  Se si è in spiaggia la pista viene segnata trascinando per le gambe un bambino che con il sedere traccerà la pista.  Ogni giocatore si sceglie una biglia, la posiziona sulla linea di partenza e la gara può aver inizio!  A turno si lancia la propria biglia.  Vince chi fa per primo arrivare la biglia in fondo alla pista, o chi termina i giri prestabiliti.  Oggi questo gioco è stato riscoperto: vengono organizzati veri e propri campionati in spiaggia!