Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Feste > Pasqua > Lavoretti Pasqua: una pecorella portafoto fai da te

Lavoretti Pasqua: una pecorella portafoto fai da te

Stampa

Un lavoretto di Pasqua realizzabile in tempo record! Una pecorella portafoto o segnaposto!
Siete pronti per un lavoretto di Pasqua velocissimo, semplicissimo e soprattutto divertentissimo? Scopriamo insieme come realizzare una pecorella portafoto (o segnaposto o portabiglietto) davvero in poche mosse!
OCCORRENTE
Cotton fioc
Cartoncino bianco
2 mollette in legno
Pennarelli
Forbici
REALIZZAZIONE
Fatevi aiutare a ritagliare due ovali di cartoncino bianco, uno più grande per il corpo, uno più piccolo per la testa della pecorella. Tagliate i bastoncini in modo da lasciare solo la punta in cotone. Serviranno a creare il manto della nostra pecorella .
Attaccate con la colla sul cartoncino più grande i bastoncini ponendoli a spina di pesce , per dare un effetto più realistico, fino a riempire tutta l'area.
Lavoretti Pasqua: la pecorella portafoto, primo passo
Avete ora il corpo della vostra pecorella . Passiamo alla testa. Con 5 bastoncini decorate il cartoncino più piccolo. Due bastoncini vi faranno da orecchie, tre da ciuffetto.
Disegnate i dettagli della pecorella: gli occhi, un nasino rosa e un bel sorriso .
Lavoretti Pasqua: la pecorella portafoto, secondo passo
A questo punto occorre fare le gambette . Come? Con due mollete in legno. Incollate uno dei due lati (quello superiore) delle mollette sul retro del cartoncino.
Le due mollette faranno sì che la pecorella resti in piedi e soprattutto che voi possiate usarla come segnaposto, portafoto o porta... qualsiasi cosa vogliate!
Lavoretti Pasqua: la pecorella portafoto, il risultato