Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itComportamentoFesteNataleCome organizzare un Secret Santa davvero divertente

Come organizzare un Secret Santa davvero divertente

Stampa
Come organizzare un Secret Santa davvero divertente
Shutterstock

Il Secret Santa è un ottimo modo per organizzare uno scambio di regali in cui nessuno rimarrà deluso né spenderà cifre esorbitanti: ecco i nostri consigli per organizzarne uno davvero divertente!

Natale si avvicina e stai pensando alla lista dei regali da fare a parenti, amici, compagni, colleghi... Insomma un numero altissimo di persone che scarteranno il loro pacchetto il 24 sera o il 25 mattina pensando a te. Fare i regali è faticoso, vero? Allora perché non rendere l'occasione speciale organizzando un Secret Santa? Non sai come fare? Ti spieghiamo tutto noi per rendere lo scambio dei regali un momento davvero divertente!

Che cos'è il Secret Santa

Ma partiamo dall'inizio: se non sai cos'è un Secret Santa, te lo spieghiamo subito. Santa sta per "Babbo Natale" (cioè Santa Claus, il nome anglosassone del nostro Babbo Natale), e Secret ovviamente per "segreto": Secret Santa non è altro che un Babbo Natale segreto, e cioè chi riceve il regalo non sa chi lo ha fatto! Ma com'è possibile? È semplicissimo: si può sfruttare Secret Santa per i regali ai colleghi, ai compagni di classe, a quelli di calcio o di ginnastica, ma anche per la famiglia: siete troppo numerosi? Il Secret Santa è perfetto. In pratica, funziona così: ogni persona che partecipa riceve un solo regalo e ne fa uno soltanto. Ma perché è segreto? Perché si sa solo a chi si fa il regalo, non da chi lo si riceve! Così la sorpresa è sicuramente maggiore, non si possono fare supposizioni!

Le regole di un Secret Santa riuscito 

Veniamo quindi all'organizzazione vera e propria: per non lasciare niente al caso, è bene organizzarlo almeno un paio di settimane prima dello scambio di regali. In questo modo, si avrà il tempo di pensarci e acquistarlo, magari online. Per organizzarlo è necessario scrivere i nomi dei partecipanti su dei bigliettini, che poi dovranno essere tirati a sorte da tutti: ognuno prende un bigliettino, scoprendo così a chi dovrà dovrà comprare o confezionare un regalo. Il nome NON VA svelato a nessuno! Altrimenti va tutto a rotoli! Invece, bisogna aspettare il giorno dello scambio per scoprire chi ci ha fatto un regalo e soprattutto cosa.

Idee divertenti per il Babbo Natale segreto

Ma come rendere davvero divertente il vostro Secret Santa? Innanzitutto, è bene dare un tetto di spesa massima ai regali, altrimenti si rischiano squilibri: 5 euro, 10 o 20 possono già essere cifre più che accettabili. Anzi, più si scende di prezzo, più bisogna impegnarsi per trovare un regalo che non solo sia divertente, ma anche adatto alla persona che lo riceverà. Potete anche stabilire una tematica: regali kitsch, regali usati, regali utili, regali per la casa, soprammobili, accessori, ecc.

Dove comprare regali per il Secret Santa davvero particolari? Le opzioni sono molte: negozi dell'antiquariato, mercatini delle pulci, eBay, Amazon, negozi tutto a 1 euro, mercatini dell'usato... L'importante è scegliere qualcosa che faccia davvero ridere, come oggetti particolarmente trash o dall'utilità dubbia. Non ti viene in mente niente? Ecco un po' di ispirazione:

  • golf da bagno (ebbene sì: lo trovate anche nei negozi Tiger!)
  • dispenser di pluriball (per amici stressati!)
  • le mutande per le mani (ebbene sì, le trovate facilmente online)
  • il porta pizza da collo (alternativa al porta calice!)

Il Secret Santa dà la possibilità di risolvere la questione dei regali quando ci sono molte persone, in famiglia, a scuola, sul lavoro o tra amici. Permette anche di risparmiare notevolmente e soprattutto di non avere aspettative. Il giorno dello scambio, può essere divertente usare un gioco di società oppure organizzare una caccia al tesoro per trovare tutti i regali. Chi vince inizia ricevendo il primo Secret Santa, poi consegna il suo e via dicendo.

E tu, hai altre idee per organizzare un Babbo Natale segreto?

CATEGORY: 1