Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Feste > Halloween > Immortalità: riuscirà l’uomo a diventare eterno?

Immortalità: riuscirà l’uomo a diventare eterno?

Stampa
Immortalità: riuscirà l’uomo a diventare eterno?
ipa agency

In un certo senso, raggiungere l'immortalità è già possibile. Basta essere bravi e diventare talmente famosi da rimanere un mito che attraversa i secoli e le generazioni, come il cantante Michael Jackson, l'attrice Marylin Monroe, il politico Abraham Lincoln, il pugile Muhammad Ali o la scienziata Margherita Hack solo per citarne alcuni. Si. Però, è possibile anche per il nostro corpo raggiungere l'immortalità?

Cosa dice la scienza

Allungare l'aspettativa di vita grazie alla medicina è già un gran passo avanti verso l'immortalitàII biochimico inglese Aubrey de Grey è convinto che sia già nato l'uomo, o la donna, in grado di vivere mille anni: grazie agli studi della sue equipe, il medico sta mettendo a punto un preparato in grado di arrestare la vecchiaia e ringiovanire il corpo. Da diversi anni ormai però altri scienziati di tutto il mondo stanno studiando la possibilità di diventare immortali DAVVERO, cioè di rendere il corpo eterno. E' quanto viene raccontato in una sala della mostra Real bodies, in questi giorni a Milano e che qui riassumiamo.

Esperimenti di criogenesi con azoto liquido.
Credits: ipa agency

Alcune aziende per esempio si sono specializzate nella Crionica, la tecnologia più avanzata nella conservazione di esseri viventi grazie alle temperature di congelamento garantite dall'azoto liquido, una sorta di "sospensione dalla vita".

Michael Jackson disegnato dall'artista Andy Warhol. Il cantante americano, grazie alla sua musica, è rimasto un mito immortale.
Credits: ipa agency

Il processo di criogenizzazione avviene quando il cuore smette di battere, entro un quarto d'ora. In pratica il corpo viene congelato, in modo però che gli organi non ne vengano intaccati. Così, quando la scienza sviluppato tecniche medico in grado di rendere l'essere umano immortale, il corpo criocongelato potrà essere "risvegliato" e incominciare un processo di ritorno alla vita, sia a livello medico che psicologico (ma anche legale).

Macchina per la conservazione crionica esposta alla mostra. Real Bodies - ufficio stampa
Credits: Real Bodies ufficio stampa

Fino ad ora circa 2000 persone nel mondo, tra cui 10 italiani, hanno scelto la crioconser. Detta così sembra roba da fantascienza, ma la Crionica è una vera e propria scienza che studia la preservazone a basse emperature di uomini e animali. Si basa su un fenomeno fisico già esistente, e cioè il letargo degli animali, quindi il rallentamento e a volte l'arresto temporaneo delle attività biologiche.

Alternative scientifiche all'immortalità  

Una capsula da interrare per "rinascere albero" - Real Bodies
Credits: Real Bodies - Ufficio stampa

L'immortalità quindi, per ora rimane un sogno, ma anche un obiettivo della ricerca scientifica; alcune aziende però hanno studiato un modo per trasformare la morte fisica in qualcosa che può diventare... "qualcos'altro". Per esempio  alcune di loro si occupano di trasformare i defunti in diamanti, usando il carbonio, da portare sempre con sé. Altre invece,propongono di incapsulare le ceneri dei defunti in un contenitore apposito, insieme a dei semi vegetali. Seppellendo queste capsule, il defunto nutrirà il seme fino a che non diventa una pianta, generando, in questo modo, altra vita. Anche questa è una forma di immortalità.

Zombie & Co.

Aspettando i progressi scientifici, per ora, se pensiamo a come potrebbe essere diventare davvero immortali, dobbiamo ancora ispirarci agli zombie e ai vampiri della letteratura, che però, per rimanere eterni, si devono nutrire di "cose" vitali, come il sangue e i cervelli. Sareste disposti a vivere così per sempre?