Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Feste > Carnevale > Origini e maschere del Carnevale italiano

Origini e maschere del Carnevale italiano

Stampa
Origini e maschere del Carnevale italiano
Ipa-agency

Tutte le curiosità sulla festa più colorata dell'anno! Scopri le origini del Carnevale e le maschere del Carnevale italiano.

La festa di Carnevale è da sempre una delle feste più amata dai bambini, ma molto spesso coinvolge anche gli adulti: quando si può tornare a essere allegri e spensierati se non a Carnevale?

Non si deve pensare, però, che il Carnevale non sia una festa legata alla religione! Il Carnevale, infatti, è collegato direttamente alla Pasqua, che cade sempre, ogni anno, la domenica dopo la prima luna piena di primavera.

Prima di Pasqua vi è per cinque settimane la Quaresima, e prima di questa la settimana di Carnevale!

Il termine "carnevale" è legato alla Quaresima , infatti, durante questo periodo vi è il divieto di mangiare carne e "carnevale" deriva proprio dal latino "carnem levare" ovvero "togliere la carne" dalla dieta!

LE MASCHERE CLASSICHE

Protagoniste del Carnevale da sempre sono le Maschere classiche più conosciute, le quali derivano da tradizioni locali che, spesso e volentieri, si sono intrecciate con il teatro popolare.

Pare che la più antica fra queste sia Arlecchino, originario di Bergamo.

Nel secolo XVI da Venezia arrivò la maschera di Pantalone e da Napoli Pulcinella , seguiti dal Dottor Balanzone di Bologna . Gli altri famosi personaggi del Carnevale italiano vengono da Torino (Gianduia), da Firenze (Stenterello), da Bergamo ancora (Brighella) e da Venezia il personaggio femminile più famoso che è Colombina. Ma molte altre se ne sono aggiunte negli anni.

Ogni "maschera" - termine più ampio rispetto al normale travestimento da indossare - è identificata con personalità e caratteristiche ben precise, che non cambiano mai.

Il napoletano Pulcinella, ad esempio, in qualsiasi racconto o opera in cui verrà menzionato, sarà sempre un personaggio dal naso pronunciato e dal carattere allegro che alla fine riesce a svicolare da ogni situazione facendosi beffe dei potenti.

Per questo motivo, chi indossa una maschera della tradizione italiana, deve anche assumere il suo comportamento!

Il Carnevale cambia da città a città, ecco alcuni tra i Carnevali italiani più belli e famosi:
CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTO SUL CARNEVALE AMBROSIANO!
IL CARNEVALE DI VENEZIA: CLICCA QUI!
IL CARNEVALE DI VIAREGGIO: CLICCA QUI!
IL CARNEVALE DI SANTHIÀ: CLICCA QUI!
IL CARNEVALE DI PUTIGNANO: CLICCA QUI!