Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Come faccio a dire a un ragazzo se si vuole mettere con me?

Come faccio a dire a un ragazzo se si vuole mettere con me?

Stampa

Come faccio a dire a un ragazzo se si vuole mettere insieme a me. Io pensavo in montagna sulla seggiovia, in mezzo alla neve, con un silenzio unico io farò il primo  grande passo . Cosa ne dici? Federica 

Cara Federica, innanzitutto... NON ROMPERE, che per sto tipo ci hai mandato non una ma addirittura 3 mail! E non sei la sola: anche Alessia, Eleonora, Davide, Fabio e Alberto ci hanno scritto perché si sono innamorati ma non sanno come dirlo. Cos’è? Invece di Ebola è scoppiata un’epidemia di MSCRX1: misonocompletamenterimbambitaperuno. Dai sintomi (lingua felpata, colorito del volto modello peperone, tremarella, crampi allo stomaco...) si direbbe di sì. E, spiace dirlo, ma NON C’E’ CURA. Quindi l’idea di Federica mi sembra ottima: andate in seggiovia, fate il primo, grande passo e... BUTTATEVI ! Se vi va bene, scegliete il punto giusto e magari è rimasta un po’ di neve ci sta anche che non vi fate niente (cioè lui/lei vi dice “ok, stiamo insieme”) o al massimo ve la cavate con una fratturina da poco (cioè non contraccambia subito ma non vi rimbalza del tutto e ve la cavate con una mezza figuraccia o un mezzo appuntamento). E anche se dopo che vi siete fatti avanti dovesse andare malissimo (lui/lei strabuzza gli occhi e vi chiede se siete impazziti) non è in fondo un problema: infatti il primo amore ... si scorda eccome. Altrimenti sai che incubo se la tipa carina di cui siamo cotti ma non ci fila nemmeno di striscio e/o ci ha mollati per mettersi con un perfetto imbecille ce la dovessimo ricordare tutta la vita... Mmm ora che ci penso, in effetti, me la ricordo perfettamente. Però, per me, tanto il problema non si pone più: su una seggiovia non ci salgo  nemmeno sotto minaccia di morte (è da anni costantemente in cima alla classifica delle cose che mi fanno più paura).