Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Alla mia amica piace uno che fa le puzzette!

Alla mia amica piace uno che fa le puzzette!

Stampa

Caro Andrea, mi dovresti aiutare: alla mia amica piace uno della nostra classe. Il mio problema è che questo bambino l'anno scorso, alla mia comunione, mentre giocavamo vicino a dei cespugli, ha fatto una di quelle puzze talmente letali che per poco non svenivo. Non so come dirlo alla mia amica del cuore, visto che l'anno scorso mi piaceva e potrebbe pensare che lo faccio apposta per tenermelo tutto per me. Aiutami! Francesca

Cara Francesca, mi viene in mente una barzelletta che, più o meno, dice così: “quando piangi nessuno nota le tue lacrime, quando sei felice nessuno nota il tuo sorriso... ma prova a scoreggiare anche solo una volta...”. Sì, insomma, ho capito bene o qui il problema è solo che un bambino ha mollato uno scoreggione alla tua comunione? E tu non vuoi dirlo alla tua amica del cuore, che è più o meno cotta di lui, perché hai paura che lei ci rimanga male? Be’, ora più che mai, NON ROMPERE! Che se davvero, come dice una vecchia canzone “l’amore non è nel cuore ma è riconoscersi dall’odore ”, qui mi sa che sei tu a non raccontarla tutta e, con la scusa della loffa da svenimento ( puzzetta silenziosa ma dall'effetto paragonabile a un’arma di distruzione di massa), questo ragazzo te lo vuoi tenere per te. Non è che ti piaceva l’anno scorso e... pure quest’anno? Sì perché, sinceramente, qui la cosa che puzza davvero è tutto questo tuo interessamento alla tua amica. A parte che, se anche avesse fatto qualcosa di più grave, a tutti capita di sbagliare e non è il caso di condannarlo ed escluderlo per sempre. E comunque lascia che sia la tua amica a decidere. Se poi, invece, sei sincera e di semplice scoreggia si tratta be’ vuoi davvero rovinare un amore per questo? Il corpo non è di plastica: le fanno tutti . Genitori, prof, vecchi, giovani, donne, bambine e anche tu! E pure io: Prrrrrrrrrrrrrrrrrr