Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Vorrei aiutare la mia superMAMMA

Vorrei aiutare la mia superMAMMA

Stampa

Mia mamma lavora tutto il giorno e quando torna a casa è distrutta. Mio fratello butta i vestiti in giro e tocca a lei sistemarli. Quando la vedo sono tristissima ma quando le chiedo se posso aiutarla mi dice di no. Cosa posso fare? Volpe

Andrea dice che...

Forse è una di quelle supermamme-faccio-tutto-io che, anche se sono distrutte dalla fatica, non se ne parla nemmeno di farsi aiutare. Io le ammiro ma sono anche un po' snervanti perché ti fanno sentire inutile. Ora, è vero che, quando si hanno tante cose da fare, si perde più tempo a spiegare come farle (tipo apparecchiare la tavola velocemente e non come se stesse per arrivare la regina Elisabetta) a chi non le ha mai fatte che a farsele da sé. Ed è anche vero che, pure se le spieghi per filo e per segno, chi non le ha mai fatte, a volte, non ti ascolta manco se glielo mimi. Ed è anche vero che, capito che non è un gioco ma una gran rottura ripiegare magliette, non è detto che l’aiutante abbia ancora voglia di aiutare... A parte questo, però, forse insegnare a fare le cose, a qualcuno che ha DAVVERO voglia di farle, non è tempo perso. Se tua mamma proprio non ne vuole sapere di farsi aiutare fallo senza il suo permesso. Metti in ordine quando non c'è e, al momento giusto, dille "mamma non rompere, l’ho già fatto io".

 

ULTIME NEWS