Donna Moderna
FocusJunior.it > Comportamento > Aiuto, sono basso

Aiuto, sono basso

Stampa

Andrea, ho un problema enorme! A scuola ci sono ragazzi e ragazze, che sono (il 99,99%) più alti di 1,50. Io sono solo 1,44 e sono pure grassottello! Qualche volta mi prendono in giro... Sono disperato... I miei dicono che crescerò ma non ne sono così sicuro (mio padre era basso da ragazzo ed è basso anche ora). Animusic4ever

Andrea dice che...

Mio papà era pelato e alto 1,82. E io, dopo essermela menata da quando avevo 18 anni di diventare come una palla da biliardo, ho ancora tutti i capelli ma, in compenso, non mi sono schiodato dai miei 172 cm. Quindi direi che... non è mai detto. Di sicuro, invece, 6 centimetri in meno (ma anche 60) non sono un buon motivo per farti prendere in giro. In questo caso, però, mi sembra che tu, stando lì a rimuginare e a fare calcoli e grafici sull’altezza media degli italiani, dai loro un’occasione per sfotterti. Se invece il tuo dignitosissimo 1,44 inizi a portarlo con grande fierezza secondo me la cosa passa. E se non passa, ma se ne riparla a 18 anni, chiedi i rinforzi. Non nel senso di amici che ti diano una mano (ok quelli servono sempre), dico proprio un bel rinforzino per le scarpe. 5 cm pieni li guadagni senza che nessuno se ne accorga (pensa che pure Humphrey Bogart si dice li usasse per ballare con quella stangona di Lauren Bacall). Insomma essere troppo piccoli, non è QUASI mai un grande problema: basta sopraelevare, palafittare, rialzare. Più difficile scorciare le pertiche: che fai, seghi le gambe?