Donna Moderna
FocusJunior.it > Barzellette > Junior Barze: le barzellette più divertenti mandate da voi

Junior Barze: le barzellette più divertenti mandate da voi

Stampa
Junior Barze: le barzellette più divertenti mandate da voi
Shutterstock

Una piccola raccolta di barzellette e freddure inviate dai tanti focusini "barzellettieri"

LE BARZELLETTE DEI FOCUSINI

In un quartiere malfamato, un rapinatore blocca un passante: «Dammi il portafoglio, svelto!».
Il passante prende il portafoglio dalla tasca e, con calma, toglie le banconote. «Ma che cavolo fai?», dice alterato il rapinatore. E l’uomo: «Lei mi ha chiesto il portafoglio, ma non ha
detto che vuole anche i soldi...».
Adriano

Un uomo entra trafelato nello studio del medico e, con il dito indice, si tocca il braccio, la mano e il viso: «Dottore, dottore, se mi tocco qui mi faccio male, se mi tocco qui mi faccio male e se mi tocco qui pure. È grave?».
E il medico: «Uhm, mi sa che si è semplicemente fratturato il dito, caro signore!».
VictorP

Con che cosa bevono i cani? Con la CANnuccia!
011Peter

Dalla camera di Pierina proviene da mezz’ora musica a tutto volume. La mamma, spazientita, si affaccia: «È così che studi per la verifica di domani sulle misure di peso?». «Ma certo mamma», risponde ballando la discola,
«sto imparando a fare la rocket-TARA!».
Elisa, Roma

All'uscita da scuola. «Pierino com’è andato il compito di italiano?»
«Bene, mamma. La maestra si è perfino commossa, mi ha detto che faceva pietà...»
Francesca P.

È il compleanno di Pierino e uno zio, che abita lontano e viene a trovarlo raramente, gli chiede quanti anni compia: «Compio nove anni, zio!». «Ma come», ribatte lo zio, «non li hai compiuti l’anno scorso, nove anni?». E Pierino: «Sì, è vero, zio, ma sono stato bocciato a scuola e quindi... ho perso un anno!».
KatiaF

Qual è la nazione europea con il maggior numero di galli e galline? Il PortoGALLO.
UonderKey

Nel reparto vestiti di un grande magazzino, due specchi sono l’uno di fronte all’altro. «Ehi amico, ma tu, come hai fatto a scoprire di essere uno specchio?», dice il primo. E l’altro: «Be’... ho riflettuto!».
Pony Rampante

Il castello è infestato dagli spettri e il conte chiama un acchiappafantasmi.
Due fantasmi, nascosti dietro un mobile, lo vedono arrivare: «Ci distruggerà: non posso guardare!», dice uno dei fantasmi, coprendosi il volto con le mani. «È inutile», risponde l’altro, «hai le dita trasparenti!».
Sofy2008

Qual è il colmo per una giraffa? Essere nei guai fino al collo!
Anna90

In camerino, dopo essersi esibiti in uno spettacolo di varietà, due chicchi di caffè si stanno levando il trucco. A un tratto, uno dei due dice all’altro: «Senti, secondo te durante lo spettacolo mi sono ESPRESSO bene?».
Laura, Rm

Due amici passeggiano con i loro cani: «Il mio Argo è un portento. L’altro giorno si è perso ma, grazie al suo incredibile fiuto, mi ha ritrovato anche se ero ormai a chilometri di distanza. Non è fantastico?».
«Argo è fantastico», risponde l’amico, «ma tu hai sicuramente bisogno di una bella doccia, vecchio mio».
Lula001

Trova la mamma ad aspettarlo. «Allora, figliolo, com’è andato il tuo primo giorno di scuola, cos’hai imparato di bello?». E Pierino: «Non ho imparato abbastanza, mamma. Il prof mi ha detto che devo tornare anche domani!».
EdoMat

ULTIME NEWS
FJ LAB: la pallina scomparsa
Condividi
Crea una mascherina senza cuciture
Condividi
Che cos’è la Costituzione?
Condividi
FJ Lab: il trucco del bicchiere bucato
Condividi