Nostro Figlio

FocusJunior.it

FocusJunior.itBarzelletteBarzellette per bambini: le più esilaranti

Barzellette per bambini: le più esilaranti

Stampa

Una selezione di barzellette molto divertenti per i più piccoli

BARZELLETTE PER BAMBINI

La rete è ormai piena zeppa di barzellette per i più piccoli. Spesso però non sono così divertenti. Ne abbiamo selezionate per voi alcune veramente esilaranti!
Nella nostra suddivisione cominciamo con tre barzellette per (e su) voi bambini, in compagnia dei genitori oppure a scuola, dove passate gran parte del vostro tempo. E dove ora avrete senz'altro una storiella in più da raccontare.

  • Una bambina torna a casa dopo il primo giorno di scuola. La madre le chiede: “Cosa hai imparato oggi?” La bambina risponde: “Non abbastanza, vogliono che torni anche domani”.
  • La maestra chiede a un alunno: “Dimmi il nome di un rettile”. “Un Cobra”, risponde l'alunno. “Bravo, e ora dimmi il nome di un altro rettile”. E l’alunno: “Un altro cobra!”
  • Un bambino chiede al papà: “È vero che le carote fanno bene alla vista?” Il papà: “Certo! Hai mai visto un coniglio con gli occhiali?”.
  • Perché le streghe usano le scope per volare? Perché gli aspirapolvere sono troppo pesanti.
  • Come si chiama è il postino più bravo di tutti? Franco Bollo.
  • Il gallo dice alla papera: “Dove sarai domani?”. E lei: “Qua”.
  • Qual è il colmo per un condannato? Avere un freddo boia...
  • “Dottore, purtroppo tutte le volte che bevo il latte sento un dolore fortissimo all’occhio destro!”.
    “Ha provato a togliere il cucchiaino dalla tazza?”.

BARZELLETTE PER BAMBINI PICCOLI

Per i più piccoli, abbiamo pescato alcune barzellette molto brevi...

  • Al telefono: "Hello?" "No, qui è Alì!"
  • “Pronto, centralino?” “Lino c'entra, se ci stringiamo un po'!”
  • Quando piange un pero? Quando è dis... perato!
  • Cosa deve fare un mago che non conosce né il presente, né il passato, né il futuro? Imparare meglio i verbi!
  • Il colmo per un maestro di musica? Dare sempre delle note!

BARZELLETTE DI PIERINO

Pierino, ragazzino molto monello, è uno dei protagonisti classici delle barzellette italiane. Qui ne abbiamo scelte alcune tra le più carine.

  • Pierino viene interrogato dalla maestra: “Pierino, ascoltami bene: io studio, tu studi, egli studia, noi studiamo, voi studiate, essi studiano. Che tempo è?” E Pierino risponde: “Tempo sprecato, signora maestra!”
  • La mamma a Pierino: “Se prendi un bel voto a scuola ti do dieci euro”. Il giorno dopo Pierino va dalla mamma: “Ho una bella notizia”. E la mamma: “Hai preso un bel voto?”, “No, hai risparmiato dieci euro”.
  • Il maestro dice a Pierino: “esistono mammiferi senza denti?” e Pierino risponde: “sì, mia nonna”.
  • Il fratello di Pierino gli chiede: "Perché ti agiti come un matto?" Pierino risponde: Ho appena preso lo sciroppo e ho dimenticato di agitarlo prima!

LEGGI ANCHE