Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Street art per le centraline dei semafori a Milano

Street art per le centraline dei semafori a Milano

Stampa
Street art per le centraline dei semafori a Milano

150 grigie e tristi centraline dei semafori, sparse per Milano sono diventate colorate opere di street art grazie a  50 artisti regolarmente autorizzati . La città è viva!

A Milano, le centraline dei semafori , quei tristi e grigi scatolotti di metallo che si trovano spesso in prossimità degli incroci, si colorano grazie ad un vero e proprio progetto artistico! Diventano opere d'arte, a seguito dell'iniziativa  Energy Box , promossa da A2a e Fondazione Aem (due aziende milanesi che producono energia elettrica per la città) nell'ambito di un progetto di arredo urbano. 50 artisti  di street art   hanno avuto r egolare permesso di decorare con gli spray 150 di queste centraline sparse per la città, trasformandole in colorate e divertenti opere d' arte moderna . Il bello è che queste opere non restano al chiuso di un museo , ma sono alla vista di tutti i cittadini, che così diventano spettatori ogni giorno di una nuova forma di arte non convenzionale e in continua evoluzione ! Guardiamo insieme la fotogallery: quale opera vi piace di più? Scrivetelo nei commenti.
(foto dalla pagina Facebook di Energy Box 2015 )

 

 

 

La fervida fantasia degli artisti, nello scegliere persino i supporti su cui esprimersi,
non ha limiti. Prima ancora della street art sulle centraline dei semafori , c'è chi ha sperimentato... l'arte sulle le gomme da masticare !

 

Qual è la tua preferita?