Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Sport | Campioni mondiali di… smorfia buffa!

Sport | Campioni mondiali di… smorfia buffa!

Stampa
Sport | Campioni mondiali di… smorfia buffa!

Rabbia, delusione, soddisfazione, stupore, incredulità, dolore: scoprite, nella nostra fotogallery, le facce buffe e assurde che fanno i campioni dello sport!

Ci cascano tutti, prima o poi: un momento di rabbia , lo sconforto per un colpo che non è andato a segno, la gioia per quella palla che si pensava uscisse e invece rimbalza nel campo… e scatta la smorfia! I campioni dello sport sono anche insuperabili nel fare facce buffe, di tutti i tipi: ci sono quelle con la lingua fuori e quelle con gli occhi al cielo , c’è chi (come il tennista Andy Murray, lo trovate nella gallery) “si mangia le mani” e chi, giocando a ping-pong, sembra addirittura ipnotizzato dalla palla.  Ci sono sport che, per lo sforzo che comportano, sono vere e proprie miniere di espressioni buffe: ad esempio il wrestling o il sollevamento pesi .
In altri, invece, agli atleti è richiesta la massima impassibilità. Ballerine, pattinatrici su ghiaccio e ginnaste dovrebbero sempre mostrarsi sorridenti e rilassate, anche durante gli sforzi più titanici .

 

L'articolo continua dopo la fotogallery

 

 

 

Rafa Nadal, Andy Murray, Jorge Lorenzo... tutti campioni di facce buffe!

La smorfia è, se volessimo definirla, una contrazione dei muscoli del volto che esprime un’ emozione . Ci fanno ridere perchè sono inconsuete, perchè solitamente si tende a nascondere il più possibile le proprie emozioni. Ma sotto sforzo il naso, gli occhi, la bocca e la lingua cambiano leggermente posizione, il volto diventa irriconoscibile e… scatta la risata! 
Esistono smorfie di tanti tipi: buffe , di dolore, di sorpresa, di sforzo, di rammarico, di rabbia… le avete trovate tutte nella nostra fotogallery? 

 

In alcuni sport, per lo sforzo fisico, si fanno più smorfie che in altri

Conoscete lo sport chiamato "kiiking"? E il "table wrestling"?  Scoprite gli sport più strani e assurdi!