Secondo gli scienziati stiamo vivendo la sesta estinzione di massa. Il mondo animale è a rischio

 Stampa
elefante
Pixabay

Gli studiosi dell'Università di Stanford hanno scoperto che il numero di animali del mondo si è dimezzato in poco più di un secolo. Giraffe, elefanti, rinoceronti e oranghi potrebbero sparire da alcune aree geografiche e, forse, da mondo. Come fare a fermare questa tragedia annunciata?

Tre biologi dell'Università di Stanford hanno pubblicato uno studio sulla rivista scientifica Pnas, nel quale hanno dichiarato che il numero di animali del mondo si è dimezzato in poco più di un secolo: dal 1900 al 2015. Le stime sono allarmanti e secondo gli scienziati accade ovunque sul Pianeta: branchi di giraffe, elefanti, rinoceronti e oranghi diminuiscono lentamente fino persino a sparire da alcune aree geografiche.

 

Secondo gli scienziati siamo nel corso della sesta estinzione globale: in poco più di un secolo il numero degli animali si è dimezzato!

"Si tratta di uno spopolamento che ha ricadute sull'intero ecosistema. Sono le prime stime della "sesta estinzione globale", hanno dichiarato gli autori dello studio. 

Sono stati studiati 27.600 vertebrati e 177 esemplari di mammiferi

 

Gli scienziati hanno analizzato 27.600 specie di vertebrati distribuiti geograficamente: uccelli, anfibi, mammiferi e rettili. A  questo numero sono stati aggiunti i dati dettagliati di un campione di 177 esemplari di mammiferi studiati dal 1900 al 2015. 

Dai risultati si è scoperto che più del 30% dei vertebrati è in declino sia in termini di numero sia di distribuzione geografica. Nel caso dei 177 mammiferi, tutti hanno perso il 30% o più delle loro aree di residenza geografiche. Gli esperti americani sono arrivati a dichiarare che "il calo demografico è estremamente alto, anche nelle specie considerate a basso rischio".

 

Cosa si può fare? Secondo gli scienziati occorre ridurre l'inquinamento e lo sfruttamento delle risorse, limitare i traffici degli animali in pericolo, aiutare le popolazioni povere a preservare la biodiversità. Dunque, possiamo dare una mano anche noi, evitando gli sprechi e stando attenti a non inquinare!

 

Volete saperne di più? Leggete altri articoli sull'inquinamento e su cosa fare per salvare la Terra.

17 Luglio 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Le foto pazze dei Gatti Kung-Fu!
13 Novembre 2017 
Condividi
Che strani questi uccelli! | Gallery
12 Novembre 2017 
Condividi
SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.