Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Qual è il serpente più velenoso del mondo?

Qual è il serpente più velenoso del mondo?

Stampa

I serpenti più velenosi del mondo si trovano in Australia,  sono  lunghi, veloci e capaci di uccidere in pochissimo tempo! Scopri come.

Si chiamano Taipan e hanno licenza d'uccidere! No, non stiamo parlando di un nuovo killer che si aggira a caccia di vittime, ma di una specie di serpenti che vive in Australia e che è considerata la più pericolosa del mondo.
Esistono tre tipologie di Taipan: il Taipan dell'interno, il Taipan costiero e il Taipan Oxyuranus Temporalis. Dalla coda lunga e affilata, tutti e tre questi serpenti sono molto lunghi (il Taipan costiero supera  i 3 metri e mezzo!) e sono in grado di strisciare alla velocità di 16 km orari. Contrariamente a quanto possiate pensare, questi serpenti sono timidi e per niente aggressivi. Se sentono rumori o passi, i Taipan si nascondono. Ma che killer sono allora? Attaccano solo se provocati, è vero, ma il loro veleno, ahimè è davvero letale!

[caption id="attachment_174855" align="aligncenter" width="640"] Un letale serpente Taipan dell'interno[/caption]

Con un solo morso, questi temibili rettili  possono iniettare fino a 110 mg di veleno (di solito ne iniettano circa 40 mg), quantità che può uccidere 100 uomini e 200mila topi. Capite ora perché è considerato il killer più temibile del mondo rettile?
Una curiosità?  Nonostante sia mortale, il veleno di questi serpenti contiene una proteina che potrebbe aiutare a curare malattie quali emorragie e infarto.