Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Qual è il mammifero più piccolo del mondo?

Qual è il mammifero più piccolo del mondo?

Stampa

È così minuscolo che per vederlo occorre quasi la lente di ingrandimento! E poi... vola!

Il mammifero più piccolo del mondo è un pipistrello, precisamente il pipistrello calabrone o pipistrello farfalla (Craseonycteris thonglongyai). Pensate che i pipistrelli siano orribili ? Beh, vi ricrederete perché questo è carinissimo ! Misura circa tre centimetri, per un peso di appena due grammi e vive in alcune grotte della Thailandia .

Il pipistrello calabrone si nutre di piccoli insetti e preferisce passare il giorno nascosto nelle caverne , come i suoi parenti più grossi. Purtroppo è uno dei 12 animali più a rischio di estinzione sulla Terra: si stima ne rimangano meno di 200!

Viva il mini-toporagno!

Prima che venisse scoperto il pipistrello calabrone (nel 1973), il record di piccolezza apparteneva al mustiolo (Suncus etruscus, foto sotto), un piccolo toporagno lungo da 3,2 a poco più di 5 centimetri . Si trova in tutti i Paesi del Mediterraneo, Italia compresa.  

Passando agli uccelli, invece, la palma del più piccolo va al colibrì Elena (Mellisuga helenae, foto sotto): vive a Cuba e non supera i 5 centimetri!