Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Pumpkin, il procione che si crede un cane

Pumpkin, il procione che si crede un cane

Stampa
Pumpkin, il procione che si crede un cane

Una cucciola di procione orfana trova aiuto e conforto dagli umani: la accolgono e lei si affeziona ai cani di casa fino a credersi cane lei stessa. Come? Leggi la storia di Pumpkin!

Lo scorso anno una cucciola di procione cadde da un albero nel giardino di Rosie Kemp, a Nassau, nelle Bahamas. Ha una zampa fratturata e Rosie, non trovando la sua mamma da nessuna parte, decide di portarla a casa di sua figlia Laura. Lei e la sua famiglia quindi la adottano, la curano e la chiamano Pumpkin (che vuol dire zucca , proprio in tema per Halloween!). Laura ha due cani che hanno gioiosamente accolto la piccola ospite: con loro, Pumpkin ha subito legato tantissimo, anzi ha creduto che fossero i suoi genitori! Tanto che a lungo andare questa giovane procione ha imparato a comportarsi come un cane ! Gioca con loro, li rispetta quando si accorge che ne hanno abbastanza e, quando è stanca, si accuccia e si fa coccolare da loro
Un procione è un animale selvatico e dovrebbe vivere libero nell'ambiente , ma questa cucciola orfana ha avuto la fortuna di incontrare una famiglia accogliente che ha scelto il meglio per lei e comunque grazie ai due cani, Oreo e Toffee, Pumpkin cresce in compagnia di altri animali, più o meno secondo natura.
Guarda il procione Pumpkin nelle foto della fotogallery. Non è adorabile?
Foto: PumpkintheRacoon, via Facebok e Instagram

 

 

 

Se la storia di Pumpkin, il procione che si crede un cane ti è piaciuta, guarda un'altra buffa e tenera fotogallery di animali amici strani !

 

Pumpkin, Oreo e Toffee che si danno i bacetti sono veramente teneri, non trovi?