Policheti: i piccolissimi mostri del mare

 Stampa
phyllodoce_lineata

Una fotogallery decisamente mostruosa ma tutta da vedere: ritrae, al microscopio, i "simpatici musetti" dei policheti, i piccolissimi e simpatici mostricini del mare e innocui vermetti.

I policheti sono anellidi (cioè vermi) marini. Il loro corpo è diviso in tanti segmenti di cui, il primo, ha forme diversissime che variano da famiglia a famiglia e sul quale è localizzata la bocca e gli organi di senso (occhi, antenne, cirri e palpi = organi di senso simili ad antenne): li puoi vedere,  nella fotogallery in basso,  ingranditi al microscopio (scopri qui chi ha inventato il microscopio). Si conoscono circa 13.000 specie di policheti , di cui almeno 8.000 abitano il nostro mar Mediterraneo . Le dimensioni della maggior parte delle specie variano dai 5 ai 10 cm, ma ci sono specie che misurano pochi millimetri (sono quelli che vedi nella gallery) e altre che possono raggiungere quasi 2 metri di lunghezza.

Molte specie sono mobili altre sedentarie:  il più famoso policheto stanziale, presente anche nei nostri fondali e talvolta visibile persino in pozze marine rocciose pulite è lo spirografo: se ne tocchi i filamenti branchiali, questi si ritraggono rapidamente  nel tubo da loro stessi costruito come rifugio permanente.

21 Aprile 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Il panda gigante, un orso molto particolare
19 Agosto 2017 
Condividi
L'usignolo, il pennuto canterino
19 Agosto 2017 
Condividi
Creature del mare: il polpo
19 Agosto 2017 
Condividi