Nostro Figlio
FocusJunior.it > Animali > Perché per calcolare l’età del gatto la “regola dei 7 anni” è sbagliata?

Perché per calcolare l’età del gatto la “regola dei 7 anni” è sbagliata?

Stampa
Perché per calcolare l’età del gatto la “regola dei 7 anni” è sbagliata?
Getty Images

A molti proprietari piace sapere qual è l'età umana del loro gatto. Alcuni usano la "regola dei 7 anni", ma in realtà è sbagliato

Ovviamente, questo varia notevolmente a seconda della specie. Per i cani, ad esempio, l'equivalenza cambia a seconda che si tratti di una razza di cane grande o piccola. Per molto tempo, inoltre, i proprietari hanno creduto che fosse necessario moltiplicare l'età dell'animale per 7 per avere il suo equivalente umano, sia nel cane che nel gatto.

Gatto e cane l'età si calcola in modo diverso

Anche se la regola dei 7 anni può essere vera per alcune razze di cani, non si può applicare ai gatti. Il gatto raggiunge molto rapidamente un'età da "uomo adulto". Per calcolare l'età umana del tuo gatto, la regola da applicare dipende dal fatto che abbia meno o più di 2 anni.

Da neonato ad adolescente è un attimo

In realtà nei primi 2 anni di vita si passa a quel periodo che per l'uomo è dall’infanzia all'adolescenza. In pratica, il primo mese di un felino non equivale al primo mese di un bambino. In un mese un micio impara molto velocemente e potrebbe essere paragonato a un anno umano.

Una crescita superveloce

Un gattino in età cresce molto rapidamente, i suoi sei mesi potrebbero essere gli equivalenti dei 10 anni umani. A un anno potrebbe essere un adolescente di 15 anni.

Dopo il primo anno la crescita dell'età diminuisce

La curva di crescita scende gradualmente fino a raggiungere l'età umana adulta. Quindi, a 18 mesi un gatto avrà circa 21 anni umani e, a 2 anni, ne avrà ha 24.

Come si calcola l’età del gatto?

Dopo i due anni, diventa più facile stimare l'età umana del tuo gatto. Infatti, ad ogni nuovo anno che passa, basta aggiungere 4 anni all'età umana. A 3 anni, un gatto avrà quindi 28 anni umani. Quando un gatto ha 5 anni, ha 36 anni in età umana.

Un gatto può vivere quasi fino a 100 anni

A 10 anni il gatto avrebbe l’equivalente umano di 56 anni. In media, un gatto vive tra i 13 ei 15 anni a differenza dei cani la cui aspettativa di vita è di circa 10 anni . Ma capita che alcuni gatti vivano più a lungo e raggiungano i 20 anni. Il gatto ha quindi quasi cento anni in età umana, perché avrebbe 96 anni.

Fonte: Purina. uk