Non tosate i vostri amici cani (e gatti)

 Stampa
petticane11

Arriva l'estate ma... andateci voi dal parrucchiere e lasciate stare il pelo del vostro migliore amico! Ecco perché.

Il " cappotto " di un animale domestico è stato progettato dalla natura per tenerlo fresco d'estate e caldo in inverno . La rasatura può quindi interferire con l'autoregolazione della temperatura corporea .
Neanche d'estate
Proprio per questo la maggior parte degli esperti sono contro la rasatura degli animali domestici . I loro " capelli " non sono come i nostri: agli animali non serve andare dal parrucchiere per avere meno caldo, come facciamo noi umani d'estate. 

 

Eccezioni
Se avete un cane con un pelo molto spesso che sembra soffrire il caldo, la rasatura dovrebbe lasciare più di un centimetro di peli per proteggerlo dai raggi solari ed evitare scottature. La rasatura diventa necessaria in caso di miasi (larve su pelliccia); prima però è meglio sentire il parere del veterinario.
Gatti
I gatti sono molto bravi a regolare la temperatura corporea e non traggono nessun beneficio dalla rasatura , neanche quelli a pelo lungo: sono  in genere più piccoli dei cani e quindi si liberano più facilmente del calore corporeo in eccesso. Inoltre, in casa, si muovono di più rispetto ai cani e ne conoscono tutti gli angoli: quando sentono caldo sono in grado da soli di trovare un posto più fresco dove riposarsi.

 

24 Ottobre 2014 | Aggiornato il 16 Giugno 2017
COMMENTI
Ci sono 2 commenti
30 Giugno 2017 18:09
wow!
franci07
27 Giugno 2017 22:12
questi sono andati dal parrucchiere, MA IL TERZULTIMO E L ULTIMO COME CAVOLO SONO MESSI???? P.S sono tutti strani pero'
flipper
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Il giaguaro, il più grande felino americano
20 Agosto 2017 
Condividi
Animali d'altitudine: Lo stambecco delle Alpi
20 Agosto 2017 
Condividi
Il panda gigante, un orso molto particolare
19 Agosto 2017 
Condividi