Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > I Muppet: curiosità e notizie sui pupazzi più famosi del mondo | Focus Wild

I Muppet: curiosità e notizie sui pupazzi più famosi del mondo | Focus Wild

Stampa

I Muppet sono tornati! Potete vederli al cinema dal 3 febbraio. Volete scoprire un sacco di curiose affinità fra i pupazzi più famosi del mondo e gli animali? Leggete qui!
Sono mostri , umani e animali , si muovono saltellando e sono dotati di un’ironia che fa morire dalle risate. E proprio perché è impossibile resistere alla loro simpatia, sono ancora famosi, nonostante siano nati più di quarant’anni fa . Lo dimostra anche la storia dell’ultimo film: la minaccia di chiudere il museo a loro dedicato fa rimettere insieme la compagnia che nel frattempo si era dispersa e... sorpresa, il pubblico accorre numeroso!
IL SEGRETO DI UN UN INCREDIBILE SUCCESSO
Ma perché i Muppet sono così irresistibili? Perché sono demenziali e intelligenti, goffi e nello stesso tempo graziosi . E poi perché alcuni personaggi, come Fozzie l’orso, Kermit la rana, la maialina Miss Piggy, sono diventati delle vere e proprie star. Pensate che alcuni muppet hanno presentato gli Academy Awards (il premio cinematografico più noto come Oscar), sono apparsi in film come Rocky III e hanno addirittura rilasciato interviste! Le figure più importanti dei Muppet sono animali, anche se non sono molto... animaleschi. Ed è proprio il carattere animale, per quanto molto sfumato, che suscita la simpatia nello spettatore. Kermit, per esempio, come ogni rana ha spesso la bocca aperta, si ferma ogni tanto di colpo e resta immobile. A volte riesce a esprimersi solo muovendo la pelle del muso. Fozzie dell’orso ha la goffaggine, la lentezza in certi gesti, l’espressione un po’ fissa ma buona.
E la vanitosa Miss Piggy, come tutti i maiali, oltre ad avere le forme tonde ha un carattere esuberante che ricorda la natura curiosa ed esploratrice dei suini. Gonzo, un altro beniamino, è un po’ più difficile da classificare. Probabilmente si tratta di un tacchino, ma in uno dei vecchi film di cui i Muppet sono stati protagonisti (I Muppet venuti dallo spazio) viene svelato che la sua natura è extraterrestre... In realtà è un uccello a tutti gli effetti: spesso sta con la testa inclinata, cammina da pollo, e soprattutto... ama la gallina Camilla. Fanno parte dei Muppet anche uno gnu, un cane (Rowlf) e un’aquila (Sam) e molti personaggi secondari che compaiono solo nei cori. Le più verosimili restano proprio le galline (Camilla in testa), che nei loro balli non riescono a nascondere la loro natura.
PASTICCIONI, INSICURI MA TOSTI E DETERMINATI
I Muppet sono pasticcioni, ma anche capaci di dare, a volte quasi per caso, il meglio di sé. Nel film, infatti, riescono addirittura a sistemare da soli un teatro di posa e a organizzare lo show che gli farà raccogliere un sacco di soldi. E nonostante le insicurezze e le loro paure, sanno essere determinati e ottenere ciò che vogliono. Nel film, per esempio, riescono a stare insieme, nonostante il cattivissimo petroliere Tex Richman sperasse di farli sparire per sempre. Insomma, i Muppet in fondo ci assomigliano molto. È probabile che Kermit, Bernie, Miss Piggy, Gonzo e gli altri riescano a strappare un sorriso anche a quella piccola parte animale che c’è in ciascuno di noi.
Curiosità
Quegli strani PUPAZZI...
La parola muppet deriva dal francese marionette (marionetta) e dall’inglese puppet (pupazzo) . E infatti i Muppet sono burattini che vengono mossi a mano. Sono costruiti con schiuma, rivestita da stoffa e fili di lana, nylon, piume artificiali. E hanno sempre grandi bocche e occhi sporgenti. Kermit la rana, per esempio, è nata da un pezzo di stoffa gettato in un cestino, al quale sono state aggiunte due palline da ping pong come occhi. Inizialmente era una lucertola. Poi, grazie alla aggiunta di una serie di particolari, come il collare, si è trasformata in rana. A differenza di quelle degli stagni, tiene le braccia sempre dritte e si siede e cammina come noi. Ma le pieghe rigide del collo, la bocca larga, la fronte sfuggente, il vestito verde, la rendono abbastanza verosimile, nonostante tutto...
UNA STORIA DI BUONI SENTIMENTI
Un malvagio petroliere vuole radere al suolo il teatro dei Muppet per scavare ed estrarre il petrolio scoperto di recente. Per fermare le ruspe servono 10 milioni di dollari e solo la riunione dei Muppet, che hanno intrapreso strade diverse, può salvare la situazione.
CARRIERE IN CORSO
Nel film Miss Piggy è diventata una redattrice di moda per il giornale Vogue Parigi. Ma anche gli altri Muppet seguono strade diverse: Fozzie si esibisce in una band, Animal è in una clinica per manager infuriati e Gonzo è un potente magnate di impianti idraulici.
GUARDA IL TRAILER DEL FILM!
SITO UFFICIALE DEL FILM: Il ritorno dei Muppet