Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Focus Wild: le notizie del mese (n°119)

Focus Wild: le notizie del mese (n°119)

Stampa
Focus Wild: le notizie del mese (n°119)
Shutterstock

Il numero 119 di Focus Wild è in edicola e, come ogni mese, la Redazione vi suggerisce interessanti approfondimenti (e video) sul mondo degli animali. Stavolta parliamo di gattini naufraghi e lucertoloni... Che fanno shopping!

SALVATAGGIO IN ALTO MARE

MARE DELLE ANDAMANE – Senza il pronto intervento di un militare della marina thailandese sarebbe finita male per quattro gattini rossi abbandonati su una nave che stava affondando. Quando sull’imbarcazione è scoppiato l’incendio, l’equipaggio se ne è andato lasciando a bordo i micetti, che solo per puro caso sono stati scoperti dai militari giorni dopo durante un giro di ricognizione per scongiurare sversamenti di carburante in mare. Il sottufficiale di prima classe Wichit Pukdeelon stava monitorando la nave con una fotocamera quando, ingrandendo l’immagine, ha visto spuntare le teste rosse dei gatti rannicchiati l’uno accanto all’altro su una trave di legno. Il marinaio ha quindi indossato un giubbotto di salvataggio e ha nuotato fino alla barca capovolta, si è caricato in spalla un animale alla volta e ha fatto la spola per metterli in salvo. Ora i fortunati gatti sono curati e coccolati dai loro soccorritori nella caserma sull’isola di Koh Lipe.


CREDITS: ClickHeart TV

C’È UN VARANO TRA GLI SCAFFALI!

THAILANDIA – Quando il gigantesco varano d’acqua asiatico (Varanus salvator) ha fatto irruzione in un minimarket della catena 7-Eleven a Nakhon Pathom, una città vicino a Bangkok, si è scatenato il panico tra i presenti. Tutti si sono tenuti a distanza di sicurezza dalla lucertola di quasi due metri, che non attacca l’uomo ma può diventare pericolosa se infastidita, tuttavia un cliente ha avuto la prontezza di riprendere la scalata del rettile sugli scaffali del negozio. Nel filmato l’animale selvatico sembra spaventato mentre si arrampica tra i ripiani in cerca di un posto sicuro dove rifugiarsi, che pare trovare sull’ultimo scaffale dove è rimasto immobile per circa un’ora. I soccorritori intervenuti non sono riusciti a catturarlo e il varano è uscito dal negozio sulle sue zampe così come era entrato, dopodiché è scomparso tra i cespugli, probabilmente diretto a casa sua, nei boschi e nelle paludi.

Questi grossi rettili carnivori vivono in ambienti lacustri e sono eccellenti nuotatori, ma a volte vagano nelle aree urbane in cerca di cibo, che scovano con il potente olfatto. Chissà se il varano ha scelto di farsi un giro al 7-Eleven perché attratto da aromi invitanti.


CREDITS: The Guardian