Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > Anfibi: il rospo comune

Anfibi: il rospo comune

Stampa
Anfibi: il rospo comune

Non è bellissimo, ma è il re degli stagni europei. Ecco il rospo!

Bufo bufo è presente in tutta Europa, tranne in Irlanda e sulle isole del Mediterraneo, in Asia e in Africa nordoccidentale, dal livello del mare fino a circa 3000 m di altitudine. Frequenta una grande varietà di ambienti, anche piuttosto secchi e antropizzati, e si riproduce sia in acqua ferma sia debolmente corrente e non disdegna le raccolte d'acqua artificiali come le cisterne, le piscine e le fontane.

 

Le femmine sono più grandi dei maschi e misurano fino a 15 cm di lunghezza. La pelle è verrucosa e la colorazione è uniforme e varia dal bruno-rossastro fino al grigiastro o al verde oliva. Sul ventre, invece, la livrea diventa biancastra o grigia. Una caratteristica della specie sono le 2 grandi ghiandole (paratoidi) dietro gli occhi, che producono delle sostanze irritanti.

Comportamenti

Prevalentemente notturno, il rospo comune trascorre le ore diurne in un rifugio sotto i sassi o fra le pietre da cui esce solo al crepuscolo. Vive a terra dove caccia soprattutto invertebrati, ma se ne ha l'occasione può predare anche piccoli anfibi e giovani rettili.

 

Se si sente minacciato, reagisce gonfiandosi, abbassando la testa e alzando la parte posteriore del corpo. Il periodo degli accoppiamenti inizia a fine febbraio, quando gli animali escono dai rifugi invernali e si dirigono verso i siti riproduttivi, che sono rappresentati da bacini d'acqua profondi più di 1 m, circondati da abbondante vegetazione e con una zona ben esposta al sole.

Qui si formano grandi aggregazioni di maschi, che emettono dei canti di richiamo per le femmine. L'accoppiamento può durare diversi giorni e vede più maschi ammassarsi sulla stessa femmina, la quale depone infine più di 6000 uova all'interno di un unico cordone gelatinoso lungo anche 5 m. La schiusa avviene dopo circa 2 settimane e la metamorfosi dei girini è completata in 2-3 mesi. A questo punto i giovani escono dall'acqua dove torneranno, esattamente nel posto in cui sono nati, solo alcuni anni dopo per riprodursi a loro volta.

Tassonomia

Classe: Anfibi
Ordine: Anura
Specie: Bufo bufo
Famiglia: Bufonidae
Stato conservazione: rischio minimo (LC)