Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > L’Orango del Borneo, una vita tra gli alberi

L’Orango del Borneo, una vita tra gli alberi

Stampa
L’Orango del Borneo, una vita tra gli alberi
Ipa-agency

Questa specie di scimmia vive in un aerea geografica ben delimitata e raramente scende dalle cime degli alberi, dove dorme, mangia e si accoppia. Scopri di più sull'Orango del Borneo con Focus Junior

L'Orango Pongo Pygmaeus vive soltanto nelle foreste pluviali del Borneo, nel Sud Est asiatico. Fra le caratteristiche principali di questa scimmia troviamo la pelliccia, rada e di colore rosso-arancio, e le lunghe braccia, perfette per muoversi con agilità fra i rami.

I maschi sono molto più grossi delle femmine, pesando rispettivamente una media di 87 kg e 37 kg, e nel corso della vita sviluppano maggiormente le guance. Quando sono in posizione verticale, il maschio è alto circa un metro e la femmina circa 20 cm meno.

Il salvataggio degli oranghi. Le toccanti foto della delicata operazione
VAI ALLA GALLERY (N foto)

L’orango del Borneo è una scimmia diurna che raramente scende dagli alberi, su cui ogni notte costruisce un giaciglio diverso a 50 m da terra.

È un animale solitario e i gruppi sono formati soltanto dalla femmina e dal suo piccolo.

L'Orango è "fruttariano"? quasi!

Difficilmente più individui si ritrovano sullo stesso albero, tranne quando questo è carico di frutti maturi.

Questi, infatti, rappresentano il 60 percento della dieta dell'orango, che per trovarli si sposta continuamente nella foresta. Durante il periodo riproduttivo il maschio difende un territorio e cerca di accoppiarsi con tutte le femmine che lo attraversano.

L'orango o l'orangotango prende il nome alla lingua malese e significa "uomo della foresta": "orang" significa "uomo" e "hutan" sta per "foresta". Credits: Pixabay

Il periodo di gestazione, come per l’uomo, dura circa 9 mesi e solitamente nasce un solo cucciolo. Le femmine si riproducono ogni 6-8 anni e le cure parentali sono molto lunghe, con il giovane che rimane con la madre fino ai 6 anni o comunque finché questa non partorisce nuovamente.

La femmina entra in menopausa intorno ai 48 anni e la vita media per un orango del Borneo è di circa 50 anni.

Tassonomia

Classe: Mammiferi
Ordine: Primates
Famiglia: Hominidae
Specie: Pongo pygmaeus
Stato conservazione: in pericolo (EN)

CURIOSITÀ: il 19 agosto si celebra il World Oragutan Day, la Giornata Internazionale dell'Orango!