Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > La rapida libellula imperatore

La rapida libellula imperatore

Stampa
La rapida libellula imperatore
Pixabay

In volo sugli specchi d'acqua, la libellula imperatore plana sopra le prede e le ghermisce con sorprendente voracità. Scopri di più su questo affascinante insetto con Focus Junior!

La libellula imperatore è un grande insetto alato presente principalmente negli specchi d'acqua dolce di Europa, Asia centro-meridionale e Nordafrica.

 

Lunga fino a 6 cm, Anax imperator si incontra lungo i fiumi e i ruscelli e intorno alle acque stagnanti, ma si può osservare anche abbastanza lontano dall'acqua. La larva possiede 3 branchie sull'addome, che le permettono di avere una vita completamente acquatica. Gli adulti di entrambi i sessi sono di colore verde chiaro con macchie brunastre e le ali sono caratterizzate da venature nere che assumono una colorazione bruno-giallastro con l'età. Il torace e la testa sono verdi e i prominenti occhi di colore blu. Questi sono divisi in due: la metà superiore serve per vedere da lontano e quella inferiore per mettere a fuoco da vicino.

Pixabay
Comportamenti

La libellula imperatore è un'ottima e rapidissima volatrice che afferra le prede in volo. Queste normalmente sono mosche e altri piccoli insetti che A. imperator cattura con incedibile violenza e ingordigia.

Le femmine depongono le uova sulla vegetazione acquatica, senza mai immergersi completamente, e le larve sono delle fameliche predatrici con dieta carnivora che vivono sul fondo degli specchi d'acqua e vanno a caccia di altre larve, girini e, addirittura, di piccoli pesci.

Dopo circa un anno di sviluppo, escono dall'acqua e si trasformano prima in ninfe e poi in insetti adulti. Quando fuoriesce dalla spoglia ninfale, la libellula attende che le ali si irrigidiscano e prende il volo.

Tassonomia

Classe: Insetti
Ordine: Odonata ?
Famiglia: Aeshnidae
Specie: Anax imperator
Stato conservazione: rischio minimo (LC)