Il nottambulo gufo reale

 Stampa
gufo-reale
Pixabay

È il gufo più grande del mondo e, nonostante l'aspetto buffo, è un formidabile predatore. Ecco il gufo reale!

Il gufo reale vive in Nord Africa, Europa, Medio Oriente e Asia dove occupa diversi tipi di habitat: preferisce i boschi radi delle zone montuose, ma si incontra anche in aree aperte con pochi alberi, terreni coltivati e pascoli. L'importante è che il sito sia tranquillo, per riposarsi e nidificare, e le prede abbondanti.

 

Bubo bubo è il più grande gufo del mondo: pesa 1,6-4,2 kg (la femmina è più grande del maschio), è lungo mediamente 65 cm e ha un'apertura alare di 1,5-2 m. Fra le sue caratteristiche distintive troviamo i grandi occhi arancio, che garantiscono un'eccezionale vista, e i prominenti ciuffi auricolari, utili per mimetizzarsi, riconoscere gli individui della stessa specie e trasmettere lo stato emotivo. Il piumaggio è marrone-nero alternato a tonalità fulvo-gialle.

gufo-reale-fj-2
| Pixabay
Vita solitaria e cacciatore implacabile

Generalmente solitario, il gufo accetta la presenza di un suo simile solo durante il periodo riproduttivo.

Il corteggiamento ha inizio in autunno con richiami udibili anche a 1 km di distanza e, una volta formata, la coppia rimane stabile per tutta la vita (specie monogama). Il maschio ha il compito di scegliere il sito di nidificazione, solitamente posto all'interno di cavità rocciose, e di portare le prede alla sua compagna fino a dopo la schiusa della covata, costituita da 2-3 uova. La femmina, invece, depone alla fine dell'inverno e si occupa di incubare le uova per circa 1 mese.

Entro 60 giorni dalla schiusa i giovani iniziano a predare da soli facendo tesoro degli insegnamenti materni, ma rimangono nei pressi del nido fino a ottobre, quando si disperdono in cerca di un loro territorio. I gufi reali sono in grado di riprodursi a partire dai 2 anni e mediamente vivono 20 anni in natura.

 

Essendo un animale molto elusivo e principalmente notturno, non è facile scorgerlo in natura. La sua dieta è carnivora e le prede sono cacciate sia in volo sia a terra sfruttando la visione notturna, il raffinato udito e il volo silenzioso. Il gufo reale si nutre di tutto ciò che riesce a carpire; le prede preferite sono i piccoli roditori, ma non disdegna coleotteri, volpi e, fra gli uccelli, corvi, anatre e altre specie di gufi.

Tassonomia

Classe: Uccelli
Ordine: Strigiformes ​
Famiglia: Strigidae
Specie: Bubo bubo
Stato conservazione: rischio minimo (LC)

10 Agosto 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Conigli e gatti "gemelli": che teneri!
02 Dicembre 2017 
Condividi
Animali domestici davvero strani
22 Novembre 2017 
Condividi
SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.