Donna Moderna
FocusJunior.it > Animali > Enciclopedia degli animali > Uccelli migratori: la gru cenerina

Uccelli migratori: la gru cenerina

Stampa

È uno dei volatili più grandi e longevi di Madre Natura. Scopri tutto quello che c'é da sapere sulla gru cenerina

La gru cenerina è uno dei più grandi uccelli volatori, arrivando a misurare fino a 120 cm di lunghezza e oltre i 2,5 m di apertura alare, per un peso superiore ai 6 kg. Presente nelle regioni centrali e settentrionali dell'Europa e dell'Asia, in inverno la gru si raccoglie in stormi numerosi per affrontare migrazioni anche di migliaia di km fino al Marocco, all'Etiopia o all'Europa meridionale. Predilige gli habitat acquitrinosi e steppici.

 

Il piumaggio di Grus grus è grigio cenere sul corpo mentre la gola, il gozzo e le penne remiganti sono nere. I piccoli, invece, hanno un piumino di colore marrone rossiccio che diventa bruno-grigio nei giovani.

Corbis
Comportamenti

Le gru cenerine sono diventate famose per le spettacolari danze che inscenano abitualmente. Durante queste esibizioni, gli uccelli si elevano fino a 4 metri di altezza, corrono in cerchio, raccolgono degli oggetti a terra che poi tirano in aria e riprendono con agilità; nel contempo, sventolano le ali e battono le zampe al suolo. Tutte le gru partecipano alla danza, che non sembra legata a rituali di accoppiamento.

 

Quando arriva il momento di riprodursi le coppie (monogame per la vita) riprendono possesso del territorio di nidificazione che hanno occupato l'anno precedente. Il nido si trova solitamente presso gli stagni, le paludi, le marcite o gli acquitrini ed è foderato da abbondante materiale affinché le uova, 2 o 3 per covata, siano ben isolate dal gelo e dall'umidità. L'incubazione dura circa un mese e occupa entrambi i genitori, che hanno anche il compito di nutrire la prole fino ai 2 mesi di vita. I giovani affrontano la prima tappa migratoria insieme alla famiglia e poi si disperdono.

Corbis

La gru cenerina è molto longeva e in cattività può vivere fino a 50 anni. La sua dieta è onnivora e comprende i tuberi e i bulbi delle piante acquatiche, i germogli, le foglie ma anche piccoli animali fra cui vermi, molluschi, ragni, lucertole, rane, topolini, arvicole e nidiacei.

Tassonomia

Classe: Uccelli
Ordine: Gruiformes ?
Famiglia: Gruidae
Specie: Grus grus
Stato conservazione: rischio minimo (LC)

 

ULTIME NEWS