Il fenicottero rosa

 Stampa
fenicottero-rosa_01

L'inconfondibile posizione con una zampa sollevata lo ha reso uno dei volatili più famosi e conosciuti del Regno Animale. Scopri tutto sul fenicottero rosa con Focus Junior!

Il fenicottero rosa, o fenicottero maggiore, è un grande uccello diffuso in Asia, Africa e in Europa meridionale. I suoi habitat preferiti sono gli estuari, le saline e le zone costiere, dove trova le condizioni ideali per nidificare e nutrirsi. Le dimensioni di questo uccello sono di tutto rispetto: pesa 2,1-4,1 kg, ha un'apertura alare di 1,5 m e in piedi con il collo disteso, raggiunge il 1,2 m di altezza, con i maschi che sono leggermente più grandi delle femmine.

 

A rendere famoso questo fenicottero è il colore rosa delle piumaggio, dovuto ai pigmenti contenuti del crostaceo Artemia salina, che rappresenta il loro alimento pressoché esclusivo. Nei giovani il piumaggio è inizialmente grigio e diventa rosa solo dopo i 3 anni.

fenicottero-rosa
| Pixabay
Comportamenti

I fenicotteri rosa si aggregano in colonie ad alta densità. Generalmente monogami, formano coppie che rimangono insieme per molti anni e cooperano durante tutto il periodo riproduttivo, dalla costruzione del nido fino all'involo dei piccoli. Il rituale di corteggiamento è svolto da un gruppo di maschi in acque basse; la femmina sceglie fra questi il suo compagno e glielo fa capire con particolari movenze. Dopodiché la coppia si sposta in acque più alte per accoppiarsi.

Il nido è molto semplice ed è costruito nel fango; qui la femmina depone un solo uovo l'anno, grande come un'arancia e bianco latte, che viene incubato da entrambi i genitori per 28-32 giorni. Le cure parentali si protraggono finché il pulcino non si invola, a 65-90 giorni di vita. Poiché i piccoli nascono vicino ad altri nidi, genitori e figli hanno sviluppato la capacità di riconoscersi attraverso le vocalizzazioni.

 

Il fenicottero rosa non ha praticamente predatori ed è molto longevo, arrivando mediamente a 25 anni di età. Uno degli aspetti distinti del suo comportamento è la propensione a stare in piedi su una gamba sola. Sembra che lo faccia per disperdere meno calore corporeo quando si trova con le zampe nell'acqua.

Tassonomia

Classe: Uccelli
Ordine: Phoenicopteriformes ​
Famiglia: Phoenicopteridae
Specie: Phoenicopterus roseus
Stato conservazione: rischio minimo (LC)

25 Marzo 2014 | Aggiornato il 06 Ottobre 2017
COMMENTI
Ci sono 1 commenti
24 Novembre 2017 21:43
Sono molto belli i fenicotteri ma,dovreste mettere foto dei cuccioli
Elisa
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Conigli e gatti "gemelli": che teneri!
02 Dicembre 2017 
Condividi
Animali domestici davvero strani
22 Novembre 2017 
Condividi
SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.