Donna Moderna

Il camaleonte comune

Stampa
Il camaleonte comune

Il camaleonte è famoso per la capacità di cambiare il colore della propria pelle, ma questa non è la sua unica particolarità. Scopri di più con Focus Junior!

Chamaeleo chamaeleon è l'unico camaleonte presente in Europa, nello specifico nel bacino mediterraneo. Il suo areale include la Grecia, Malta, Cipro e il sud del Portogallo e della Spagna, e si estende anche in Nordafrica e Medio Oriente. È un animale con vita prettamente arboricola e il suo habitat ideale è la macchia mediterranea, le pinete e i boschi non fitti.

 

Questo rettile ha molte caratteristiche uniche: la capacità di cambiare il colore della pelle durante il periodo riproduttivo e in base allo stato emotivo e a fattori ambientali, come la temperatura esterna; gli occhi che si muovono in modo indipendente e sono in grado di guardare nello stesso istante in posti diversi (visione stereoscopica); la coda prensile e le zampe divise in parti opponibili usate come una tenaglia, che permettono all'animale di muoversi in sicurezza sui rami; la lingua estensibile e appiccicosa che colpisce e cattura le prede con grande precisione e ad altissima velocità. Un camaleonte comune è lungo fra i 20 e i 40 cm, con la femmina che è più grande del maschio, e la sua livrea varia dal giallo/marrone al verde/blu.

Comportamenti

La forma del corpo compressa e le movenze oscillanti assunte durante gli spostamenti permettono al camaleonte di apparire come una foglia; in questo modo il rettile non viene notato né dai predatori né dalle prede, soprattutto insetti volanti ma anche piccole lucertole, che sorprende con un attacco fulmineo della lingua.

 

Il camaleonte comune è un animale solitario e territoriale che tollera la presenza di un suo simile solo durante la stagione degli amori, da luglio a ottobre. In questo periodo gli individui cambiano il colore della pelle per comunicare la loro disponibilità all'accoppiamento o, nel caso della femmina, che è già stata fecondata.

Per cercare un compagno, C. chamaeleon scende a terra e, dopo l'accoppiamento, la femmina scava una buca in cui deporre le uova, da 5 a 40. Queste necessitano di 10-12 mesi di incubazione prima che nascano i piccoli.

Questi sono subito indipendenti ma diventano sessualmente maturi solo dopo un anno e, in natura, il camaleonte comune vive circa 5-7 anni.

Tassonomia

Classe: Rettili
Ordine: Squamata ?
Famiglia: Chamaeleonidae
Specie: Chamaeleo chamaeleon
Stato conservazione: rischio minimo (LC)